Il miglior piumone per un inverno caldo

Sta arrivando l’inverno ed è arrivato il momento di scegliere un nuovo piumone per i momenti più freddi. Di piumoni per letto matrimoniale o singolo ce ne sono tanti, in diversi materiali. Oggi proveremo a suggerirvi qual è il più adatto a voi e alle vostre esigenze.

Come è fatto un piumone

Il piumone lo conosciamo tutti, è la classica coperta invernale che mettiamo sul letto per tenerci al caldo quando le temperature calano. Ma come è fatto dentro, un piumone?
A differenza delle altre coperte, un piumone può essere composto da piume naturali, come quelli in piuma d’oca, oppure imbottiti con materiali sintetici.
La differenza tra i due è che quelli con piume naturali hanno una climatizzazione migliore rispetto agli altri. Questo accade perché la piuma d’oca contiene delle piccole ramificazioni, che insieme alla peluria, raccolgono il calore e lo incamerano. Inoltre, la piuma d’oca trattiene anche l’umidità emessa dal nostro corpo, umidità che viene poi liberata la mattina, quando lo sbattiamo e lo ravviviamo.
I piumoni possono essere trapunte, quelle più pesanti, e piumino, più leggeri.
Una buona regola, quando ci si appresta a fare un acquisto di questo tipo, è di leggere le etichette che troverete sul prodotto. Potrebbero darvi qualche indicazione utile sul corretto utilizzo e sulle caratteristiche del piumone.

Caratteristiche di un piumone in piuma d’oca

La piuma d’oca, a differenza dei materiali sintetici, mantiene il letto ad una temperatura fissa e costante, anche se durante la notte la stanza diventa più fredda e la nostra temperatura corporea diminuisce.
Per capire se il piumone in piuma d’oca che intendiamo acquistare sia o meno di qualità, bisogna valutare per bene la percentuale di riempimento. Il piumone, in poche parole, deve essere vaporoso.
Solitamente le piume contenute all’interno di un piumone di piuma d’oca provengono da animali da allevamento. Ci sono quelli domestici, con le oche che mangiano cibi naturali, e ci sono quelli intensivi, dove le oche vivono in spazi più piccoli e sono più ammassate l’una sull’altra. Le piume delle oche, che vengono tolte dagli animali morti, vengono poi utilizzate in giacche, piumini e ovviamente all’interno di piumoni e cuscini. Le razze delle oche dalle quali vengono estratte le piume solitamente sono o polacche o siberiane. Queste ultime sono tra le più ricercate per la biancheria casalinga, come coperte e cuscini.
Le piume dell’oca canadese sono più grandi rispetto alle altre. Mentre l’oca siberiana e l’oca polacca, hanno molte piume di dimensioni più piccole, particolarmente setose.
Solitamente un buon piumone in piuma d’oca è composto dal 90% di piumino e un 10% di piumette. Ovviamente più alta sarà la percentuale di piumino, maggiore sarà la qualità del piumone.
Anche il tessuto della trapunta può fare la differenza. È sempre preferibile scegliere trapunte di cotone, o fibre naturali, anziché fibre sintetiche.
Quando su un piumone è riportata la dicitura “piuma vergine” significa che la piuma è nuova, ovvero: spiumata dall’oca, lavata, sterilizzata e infilata nell’imbottitura del vostro piumino. Quando questa dicitura non è presente potrebbe significare che la piuma dell’oca è di seconda mano.

OffertaI migliori TOP n. 1 Gabel Nottetempo Piumino, 100% Cotone, Piuma D'Oca, Bianco, Matrimoniale, 205 x 250 x 2 cm
OffertaI migliori TOP n. 2 Piumone Piumino in Piuma d' Oca -LAUNEN TIROL - dal Trentino Alto Adige 250x200

Il piumino sintetico o in fibre naturali

Quando si decide di acquistare un piumone questa è una delle questioni più dibattute, meglio piumino in piuma d’oca o sintetico? Ognuno ovviamente ha vantaggi e svantaggi.
È vero, come dicevamo, che i piumini in piuma d’oca sono pensati apposta per tenerci al caldo durante le notti più fredde ma esistono anche ottimi piumini sintetici, in grado di offrire lo stesso livello di calore, a prezzi davvero competitivi.
Ad esempio, i piumini sintetici hanno come vantaggio di non scatenare reazioni allergiche. I piumini sintetici sono infatti del tutto simili, per proprietà e funzionalità, a quelli in piuma d’oca, ma senza la problematica delle allergie alla piuma dell’animale.
Tra i piumoni ecologici in fibre naturali, i più rinomati sono sicuramente i modelli in cotone. Soprattutto cotone coltivato in maniera biologica e non trattato con diserbanti e pesticidi.
Per essere sicuri che sia un cotone anallergico è sempre preferibile sceglierne uno non colorato, non candeggiato, e che non abbia subito alcun trattamento chimico.
Altre fibre vegetali utilizzate per i piumoni sono la canapa e il kapok, un materiale ottenuto da un albero originario delle zone tropicali, non trattato con concimi chimici, ma che gode di ottime proprietà anallergiche. Inoltre, il kapok trattiene l’umidità e viene consigliato per chi soffre di allergie.

Come scegliere

Il criterio di scelta è la necessità. Ovvero, quale tipo di piumone fa al caso nostro, uno più leggero o uno più pesante? Se vi serve un piumone per l’inverno e sapete di soffrire particolarmente il freddo, vi consigliamo le soluzioni più pesanti e imbottite. Se invece cercate un piumone più leggero, per la mezza stagione, vi consigliamo qualcosa che non trattenga troppo calore. Potrete orientare la vostra scelta su un piumino, sempre abbinato al lenzuolo.
Se soffrite particolarmente il freddo, la trapunta è quello che fa per voi.
Se invece volete una soluzione modulabile, potrete scegliere i piumini unibili tra loro tramite bottoni, in modo che possiate usarne due o tre insieme, in base alle esigenze. E poi infilarli all’interno di un copripiumone.
L’unità di misurazione del calore di un piumino è data dal tog. Quindi quando scegliete il vostro piumone fate attenzione a questo dato. Se è intorno a 10 significa che è in grado di offrire una buona intensità di calore, ma se siete particolarmente freddolosi vi consigliamo di orientarvi verso piumini con 13-14 tog.

Il copripiumone

Utilizzate sempre il copripiumone, vi servirà sia per non entrare in contatto direttamente con il piumino, e quindi per evitare di danneggiarlo, che per avere una coperta in più, nelle notti particolarmente fredde. Inoltre, il copripiumone viene venduto sempre in abbinamento alle lenzuola, quindi potrete avere un completo per il letto coordinato ed elegante.
Una delle caratteristiche più importanti di un piumone è la sua capacità di assorbire l’umidità. Quindi fate bene attenzione a quale prodotto scegliete, ma soprattutto con quali materiali è realizzato. Questo discorso ovviamente vale anche per il copripiumone. È importante che siano fibre naturali, come il cotone.

OffertaI migliori TOP n. 1 Douceur D'Intérieur - Copripiumino Matrimoniale 240 X 220 cm e 2 Federe 63 x 63 cm, Love Mountain, Reversibile, 100%...
OffertaI migliori TOP n. 2 Catherine Lansfield, Set con copripiumone, 230 x 220 cm, e 2 federe, 50 x 75 cm, colore: Blu

Il piumone matrimoniale

Il piumone matrimoniale vi servirà per scaldarvi nelle notti di inverno e contribuirà anche alla pace coniugale. Sceglierne uno giusto, eviterà che voi e il vostro partner vi litighiate il lato più caldo del letto.
In commercio se ne trovano di tanti tipi e marche, sicuramente tra le più famose ci sono Bassetti e Caleffi, ma non sono le uniche. Esistono anche brand meno noti che producono ottimi piumoni, con materiali di qualità.
La qualità di un piumone matrimoniale è data da tessuti e stoffe di qualità, e se qualcuno è allergico alla piuma d’oca, può trovare facilmente prodotti caldi e di qualità anche con materiali sintetici.

OffertaI migliori TOP n. 1 Gabel Nottetempo Piumino, 100% Cotone, Piuma D'Oca, Bianco, Matrimoniale, 205 x 250 x 2 cm
OffertaI migliori TOP n. 3 Gabel Nottetempo Piumino in Piuma d'Oca, Bianco, Matrimoniale, 90% piumino 10% piumetta

Come prendersi cura del piumone

Una volta finito l’inverno è il momento di riporre il piumone nell’armadio, ma come prendersene cura senza che si rovini?
Per prima cosa, prima di riporlo, è necessario lavarlo. Potete farlo nella vostra lavatrice, se questa ha un lavaggio specifico per lavare trapunte e piumoni di piuma d’oca o sintetici, oppure portarlo in lavanderia. Una parte molto importante è l’asciugatura. Deve essere fatta alla perfezione in modo da riporre il piumone solo quando sarà completamente asciutto.

I migliori piumoni

Tra i migliori piumini che potrete trovare in vendita, per rapporto qualità prezzo, c’èItalian Bed Linen, un piumino invernale bianco per letto matrimoniale 250 X 200 Centimetri, sintetico. Si tratta di un piumino invernale in microfibra anallergica e antiacaro, da 300 gr/mq.
Morbidissimo, soffice e molto caldo, viene venduto direttamente nella borsa con maniglia in cui riporlo. Dovrete lavarlo in lavatrice a 30°C e non stirarlo.
Consigliato anche il piumino Gabel 100, in Piuma Vergine d’oca. Si tratta di un piumino matrimoniale, composto da 30% piumino d’oca bianca e 70% piumette d’oca bianca.
Anche in questo caso il piumone vi verrà consegnato con la sua confezione, all’interno della quale poterlo riporre, a inverno terminato.
Altro piumino invernale è quello firmato Bassetti, in fibra di poliestere, con tre punti di calore e anallergico. Si tratta di un piumino realizzato con tessuto di morbida microfibra per letto matrimoniale o a due piazze, di 250×200 centimetri.
La trapuntatura è realizzata ad onde parallele, rispetto alla trapuntatura a quadri, garantisce la morbidezza del prodotto esaltandone volume e sofficità. Questo piumino è lavabile in lavatrice a 60°C e si asciuga velocemente.
Se desiderate un piumino d’oca tradizionale ad un prezzo davvero competitivo, vi consigliamo di orientarvi su un Trentino. Si tratta di un vero piumino in piuma d’oca, per letto singolo da una pizza e mezzo.
È un piumino anallergico e igienico, traspirante, termoisolante, leggero e morbidissimo.
La sua composizione è di 50% puro piumino originale vergine d’oca bianco e 50% piumette. Il peso totale del prodotto con il tessuto è di circa kg 3,5.
Vi verrà venduto nella borsa di cotone al 100%, da usare per metterlo via tra una stagione e l’altra, così il piumino potrà respirare, senza cattivi odori.

OffertaI migliori TOP n. 1 Gabel Nottetempo Piumino, 100% Cotone, Piuma D'Oca, Bianco, Matrimoniale, 205 x 250 x 2 cm
OffertaI migliori TOP n. 2 Piumone Piumino in Piuma d' Oca -LAUNEN TIROL - dal Trentino Alto Adige 250x200
OffertaI migliori TOP n. 5 Gabel Nottetempo Piumino in Piuma d'Oca, Bianco, Matrimoniale, 90% piumino 10% piumetta
OffertaI migliori TOP n. 6 Gabel Nottetempo Piumino Matrimoniale Microfibra Caldissimo, Poliestere, Bianco, 205x250x2 cm

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile per individuare il migliore piumone per le vostre esigenze.

Il miglior piumone per un inverno caldo
5 (100%) 1 vote