Tassellatore a batteria

Se siete tra quelli che amano fare da soli i propri lavoretti casalinghi o di bricolage, un tassellatore a batteria potrebbe davvero esservi utile nella cassetta degli attrezzi. Ma cos’è questo strumento e come funziona? Oggi vi spiegheremo meglio cos’è un tassellatore a batteria e a cosa serve, ma soprattutto come individuare il modello più adatto alle vostre esigenze.

Cos’è un tassellatore

Il tassellatore a batteria viene utilizzato per forare le pareti. Parente stretto del trapano tassellatore,  viene impiegato quando si lavora con materiali estremamente resistenti, grazie alla presenza dei tasselli metallici all’interno della muratura.
Chi non ha mai usato un tassellatore prima, potrebbe avere qualche difficoltà nel riconoscerlo rispetto ad un normale trapano. In realtà si tratta di due strumenti molto diversi, pensati per esigenze specifiche. In particolare, se vi trovaste di fronte ad un muro di cemento armato con entrambi gli strumenti probabilmente capireste in un attimo quale è meglio utilizzare. Infatti il tassellatore è pensato apposta per tutti quei lavori molto impegnativi, come ad esempio dei fori nel cemento armato, nella pietra o nel metallo. Ovvero per tutte quelle situazioni in cui un semplice trapano non basta. Questo avviene grazie alla struttura del tassellaore che, come suggerisce il nome, è composto da tasselli metallici che attraverso un pistone, comprimono l’aria e provocano impatti ripetuti, molto più potenti rispetto ad un normale trapano. Il nome “tassellatore” deriva dalla sua capacità di inserire tasselli nel materiale attraverso un pistone martellante o pneumatico.
Altra differenza “tecnica” riguarda la velocità del tassellatore. Infatti, quest’ultimo gira più lentamente rispetto a un trapano tradizionale. Questo succede perché la punta possa penetrare nel materiale in modo più preciso.

Inoltre, rispetto a un trapano normale, il tassellatore viene utilizzato anche come demolitore, per buttare giù muri, blocchi di cemento, o altro.
Un tassellatore viene utilizzato anche da chi fa arrampicata, per creare nuove vie sulla roccia.

Perché scegliere un tassellatore

Acquistando un buon modello abbiamo la possibilità di utilizzarlo come trapano, trapano percussione, tassellatore ed eventualmente come scalpellatore e demolitore, e avvitatore agendo sulla frizione del grilletto anche in assenza di variatore della velocità. Tutto dipende dal modello ma soprattutto dal mandrino giusto. Con le buone punte potrete avere a vostra disposizione uno strumento davvero versatile.
I tassellatori a batteria funzionano tramite un pistone che va a comprimere l’aria e provoca in questo modo degli impatti ripetuti. Per funzionare è necessario che la batteria ricaricabile sia caricata. Tramite un apposito interruttore è possibile avviarlo e spegnerlo. La maggior parte dei modelli sono forniti di una rotella che permette di regolare la velocità di rotazione della punta. Questa è collegata all’attrezzo tramite un mandrino che può essere di tre tipi: auto serrante, a cremagliera ed a innesto rapido.
Scegliere di acquistare un tassellatore, anziché un normale trapano ha innumerevoli vantaggi. Ad esempio, se state cercando di mettere insieme degli attrezzi versatili nella vostra cassetta, per poter fare il più possibile da soli, il tassellatore vi permetterà di farlo nel modo giusto. Infatti, nonostante sia difficile trovare un trapano in grado di soddisfare tutte le esigenze possibili, ma un tassellatore può permettervi anche di fare molte cose che con un normale trapano vi sono precluse, a meno che non decidiate di acquistare anche alcuni strumenti o accessori opzionali. Il trapano tassellatore è ottimo per ogni esigenza, sia di fai-da-te che professionale. Grazie a un trapano tassellatore  a batteria potrete effettuare fori anche molto profondi in materiali difficili, come ad esempio il calcestruzzo, il cemento armato, il metallo, il ferro e la pietra.

Diverse tipologie di tassellatore

Esistono diverse tipologie di trapano tassellatore. C’è quello elettrico e quello a batteria. Quest’ultimo è quello che ci interessa di più. Il tassellatore a batteria infatti è poco ingombrante, ed è più facile da portare in giro, rispetto a quello elettrico. Quello elettrico però è più potente, e può arrivare anche a più di 1000 Watt.

Ci sono alcuni modelli di tassellatore che hanno una batteria ricaricabile. Questo modello, più leggero e maneggevole, è anche più facile da utilizzare perché non sarà necessaria una presa elettrica vicina. Inoltre, non avrete fili ad intralciare il vostro lavoro.
Un tassellatore a batteria vi permetterà di effettuare lavori di restauro anche in case o appartamenti dove ancora non è stata attaccata la corrente elettrica.
Il tassellatore a batteria sarà perfetto per tutti i vostri piccoli lavoretti domestici, perché più leggero e portabile, senza cavi a intralciarvi.

Come scegliere il tassellatore a batteria

Per scegliere il migliore tassellatore bisogna fare attenzione a non trascurare nessun aspetto. Il primo è sicuramente l’impugnatura. Un buon tassellatore deve essere facile da utilizzare, in totale sicurezza. Una volta in mano vi deve permettere di avere una presa salda. Solo in questo modo potrete lavorare con precisione. Inoltre, le vibrazioni devono essere ridotte al minimo. Solo così la foratura sarà lineare e senza errori.

Altra caratteristica da tenere in considerazione è il mandrino, ovvero quella parte del trapano che permette di fermare la punta e di effettuare la rotazione. Nel tassellatore la rotazione è accompagnata dalla percussione, per poter lavorare anche su materiali estremamente duri.

Uno dei mandrini migliori è quello che viene detto “a innesto rapido”.
Un attacco per gli accessori SDS vi permetterà la sostituzione di scalpelli e punte senza fatica.

Diverse tipologie di mandrino

Nella scelta di un tassellatore dovete fare particolarmente attenzione alla tipologia di mandrino.
Il mandrino è il braccio del trapano, quello che ospita la punta e, attraverso la potenza prodotta dal motore, esegue la rotazione.
Ce ne sono di diverse tipologie. Il mandrino può infatti essere autoserrante, si fissano anche con le mani ma che vanno poco d’accordo con la percussione dei tassellatori.
Oppure può essere a cremagliera, che si fissa con chiavi apposite. Oppure il mandrino a innesto rapido, facile da installare, è quello tipico di un trapano tassellatore. In base a quello che avrete deciso, il prezzo potrebbe cambiare.

L’impugnatura

Quando scegliete il vostro tassellatore a batteria fate anche attenzione all’impugnatura. Che sia ergonomica, perché i lavori che dovrete andare a fare sono molto impegnativi, quindi è bene che la presa sia salda e vi permetta di muovervi in sicurezza.

Inoltre, valutate anche che il modello scelto abbia una struttura in grado di ridurre le vibrazioni. Soprattutto se siete costretti ad utilizzarlo anche per lavoro, e quindi molto spesso. Infatti le vibrazioni, a lungo andare, potrebbero dare diversi problemi agli arti superiori. Un buon tassellatore a batteria, ben bilanciato e non troppo pesante, si riesce comunque ad utilizzare con comodità, senza sforzo e con una sola mano.

Percussione e potenza

Percussione e potenza sono altre caratteristiche da tenere in considerazione. La percussione indica il movimento in avanti, fondamentale per chi ha necessità di forare alcuni materiali particolarmente resistenti. Se vi trovate a lavorare su un materiale con queste caratteristiche, non potete farne a meno.

La potenza invece, proprio per la difficoltà di lavori che spesso questi trapani si trovano a fare, si aggira attorno ai 900 Watt. Una potenza inferiore, è sconsigliata.

I tassellatori per la loro stessa natura si prestano particolarmente bene per le lavorazioni più pesanti perciò è importante che il modello che sceglierete sia adeguato alla durezza del compito che vorrete assegnargli.

I modelli migliori

Tra i modelli migliori che vi consigliamo c’è il tessellatore a batteria di Einhell, E-HD 18 Li Kit, dotato di tre funzioni: avvitamento, foratura e foratura a martello anche nel calcestruzzo. Il martello tassellatore a batteria TE-HD 18 Li Kit è un apparecchio robusto e versatile per l’avvitamento e la foratura di un muro. Per utilizzarlo non avrete bisogno della corrente elettrica, e questo è un grande vantaggio per chi lavora all’aria aperta.

Il meccanismo di percussione pneumatico consente un’ottima spinta propulsiva nel muro e nel calcestruzzo. Grazie alla forma speciale ed ergonomica dell’impugnatura con presa antiscivolo (softgrip), potrte utilizzare il martello tassellatore senza pericoli. Softgrip è impugnatura ergonomica e antiscivolo grazie alla quale potrete lavorare a lungo senza affaticare troppo le braccia o le mani, inoltre l’antiscivolo vi garantirà sicurezza e il trapano non ti sfuggirà di mano, cadendo a terra o peggio, sui vostri piedi.

E’ inoltre dotato di funzione Quick Stop contro l’involontario movimento rotatorio degli apparecchi di foratura e di luce LED per un’ottimale illuminazione della zona di lavoro. L’attacco utensili SDS plus con bloccaggio automatico consente inoltre un cambio rapido e senza utensili delle punte da trapano standard per calcestruzzo. Il caricabatteria rapido da 30 minuti assicura una carica rapida della potente batteria di sistema da 18 Volt che può essere utilizzata in altri apparecchi della famiglia Power X-Change. Infine, grazie alla tecnologia agli ioni di litio, queste batterie non possono più autoscaricarsi.

Sconto

Altro tassellatore consigliato è quello di Bosch, GBH 18 V-EC SOLO 18V Li-Ion.

Grazie a questo strumento potete effettuare fino a 153 fori da 6 x 40 mm nel calcestruzzo con una sola carica della batteria. Tutto questo grazie all’efficiente motore EC Bosch. Si tratta inoltre di uno strumento estremamente robusto. Il sistema «Electronic Motor Protection» disattiva il motore in caso di sovraccarico; completamente funzionante anche dopo un test di caduta sul calcestruzzo da un’altezza di 2 metri. Il motore EC Brushless Bosch è compatto, protetto contro la polvere, leggero ed assolutamente esente da manutenzione. La batteria può essere ricaricata in qualsiasi momento, indipendentemente dal livello di carica, senza rischiare di danneggiare le celle.
Una delle problematiche principali di questo strumento è la ricarica. Una batteria scarica potrebbe infatti far perdere molto tempo. Con questo tassellatore questo problema non ci sarà più.

L’azienda tedesca Einhell, celebre per la sua lunga esperienza nello sviluppo di prodotti per il fai da te casalingo e per i lavori professionali per interni ed esterni, presenta un modello di tassellatore a costo contenuto ma di buona qualità che potrete apprezzare per le sue diverse caratteristiche.
Il tassellatore Einhell 4257920 TC-RH 800 ha quattro diverse funzioni: forare, forare con percussione, scalpellatore, cesellatore con blocco scalpello. Dispone inoltre di regolazione elettronica dei giri con preselettore e impugnatura supplementare con sicurezza anti torsione. Inoltre è dotato di frizione antislittamento per sovraccarico e guida di profondità in metallo.

Sconto
Einhell 4257920 TC-RH 800 E Martello Tassellatore, Rosso/Nero
  • 4 funzioni: forare, forare con percussione, scalpellatore, cesellatore con...

Ultimo tassellatore consigliato è il WX390.1 Worx con H3®Taladro. Si tratta di uno strumento dotato di tre funzioni in una: martello, trapano e avvitatore con 1,2 Joule di forza.

E’ inoltre compatibile con tutti i comuni SDS Plus punte e punte esagonali. Il suo design è compatto e leggero, confortevole per lavorare senza fatica con impugnatura morbida per un maggiore comfort e migliore controllo. Inoltre, dispone di luce LED di lavoro per migliorare la visibilità nelle aree di lavoro scure.

Dispone anche di funzione di rilascio e meccanica di ritorno a molla. Per un maggiore comfort le maniglie sono in plastica. In dotazione sarà fornita una pratica borsa con tasca esterna e chiusura in velcro per portarlo con voi, durante i vostri lavori.

WX390.1 Worx - H3Taladro / cacciavite / martello 2 batterie 20V - 2,0Ah Li-Ion.
  • 3 in 1: martello, trapano e avvitatore con 1,2 Joule di forza

E voi, avete già scelto il vostro tassellatore?

Ultimo aggiornamento 2018-05-27

Tassellatore a batteria
5 (100%) 1 vote