Fascia addominale fitness

Avere una silhouette longilinea, una pancia piatta ed un fisico sodo è il sogno un po’ di tutti, uomini e donne. Però si sa, averli non è la cosa più semplice al mondo, poiché richiedono molta attività e molti sacrifici. Proprio per questo, ossia per raggiungere l’obbiettivo più velocemente e facilmente possibile, è stata inventata la fascia, o cintura, addominale fitness.

Che cos’è e come funziona una fascia addominale fitness?

La fascia addominale fitness è una fascia che, dipendente dal modello può essere in nylon, poliuretano, neoprene o neotex (un tipo di neoprene anallergico). Tramite una parte in velcro si allaccia intorno alla vita, ed alcuni modelli possono essere utilizzati anche per cosce e glutei. La funzione di questa fascia è quella di aumentare la sudorazione di tutta la zona addominale e rafforzare la parte lombare della schiena. In questo modo si perdono più liquidi, così che si accelera il processo di dimagrimento.
Si tratta di un accessorio che aiuta al dimagrimento: con ciò si intende dire che non sostituisce né la regolare attività fisica né la dieta sana.
Per raggiungere i risultati voluti, ma anche per avere uno stile di vita salutare è molto importante fare movimento e mangiare bene. Tenere sotto controllo il girovita è molto importante, oltre che a fini estetici, anche per la salute: infatti si prende in considerazione per calcolare il personale rischio di sindrome metabolica che può comportare problemi cardio-vascolari (infarti ed ischemie, per esempio).
La fascia pur potendosi indossare ogni qualvolta si voglia, porta a risultati molto diversi se viene indossata durante l’attività fisica o durante il riposo. Infatti Il materiale di cui è fatta fa sì che durante il movimento la zona dell’addome e lombare della schiena sudi maggiormente, ed in questo modo perda più liquidi.
È vero che i muscoli di questa zona sono in movimento continuo, ma se la cintura viene indossata durante attività fisica vera e propria la maggiore sudorazione porterà ad una effettiva riduzione del girovita. Quando invece viene indossata nei momenti di riposo, l’effetto rassodante è solo momentaneo, e nel momento in cui viene tolta la pelle tornerà a rilassarsi e riprenderà la sua forma normale. Infatti la fascia addominale, non fa perdere calorie, poiché non brucia le cellule adipose: proprio per questo, se non è adeguatamente unita a regolare movimento e ad un’alimentazione sana, porterà ad una tonicità solo momentanea.
La fascia addominale è un accessorio sicuramente utile, che comunque ha i suoi pro ed i suoi contro. Oltre al vantaggio principale, ossia quello di accelerare e stimolare il processo di dimagrimento, ha anche quello di potersi indossare in ogni momento e per tutto il tempo che si vuole. Inoltre non c’è un limite d’età per indossarla, quindi chiunque la può usare. Tuttavia potrebbe rivelarsi un oggetto pericoloso solo per un certo tipo di soggetto: la donna dopo il parto. Infatti in questo periodo la fascia potrebbe ostacolare i movimenti dell’utero e la rilevazione di eventuali emorragie interne. Se siete quindi in questa fase, meglio confrontarsi precedentemente col medico.
Un altro svantaggio segnalato dalle persone che la utilizzano è il fatto che in seguito ad un uso prolungato potrebbe portare ad affaticamento muscolare.

Fascia addominale con elettrostimolatori

Esistono poi alcuni modelli che sono dotati di elettrostimolatore. L’elettrostimolatore è una macchina che attraverso elettrodi rilascia piccoli impulsi elettrici sulla muscolatura. Queste funzionano con una batteria propria o attraverso un cavo alimentatore con batteria esterna.
La fascia dotata di elettrostimolatore infatti agisce in modo leggermente diverso da quella precedentemente spiegata. Facendo contrarre e rilasciando i singoli muscoli autonomamente, non è strettamente necessario che la persona stia facendo movimento fisico perché se ne vedano gli effetti. Infatti i risultati si vedono anche se viene usata mentre si è a riposo, e anzi, alcune delle persone che la indossano hanno evidenziato la scomodità della fascia mentre si fa movimento.

La fascia addominale con elettrostimolatore, quindi, a differenza di quella senza, brucia i grassi: è utile quindi per eliminare la classica pancetta, poiché ha lo stesso effetto di quello che nel fitness è denominato crunch, ossia le serie di addominali. Ciò comporta comunque un aumento della sudorazione, quindi alza il tasso metabolico degli addominali facendo perdere liquidi.
Utilizzando la fascia con elettrostimolatore è quindi più facile dimagrire con uno sforzo minore. Questo non sta a significare che l’allenamento fisico e la buona alimentazione possano essere eliminati, ma solo che i risultati possono essere incrementati con l’utilizzo della fascia con elettrostimolatore.

Anche questo tipo di cintura può essere utilizzata quando e quanto tempo si vuole, anche se un uso eccessivo è sconsigliato perché potrebbe comportare affaticamento, ma anche dolori e crampi, poiché i muscoli restano sempre sotto tensione. Chiunque può usufruite di questo accessorio eccetto i portatori di peacemaker, a causa dell’utilizzo di elettricità che potrebbe causare problemi, e le donne dopo il parto, perché non favorisce i normali movimenti uterini. Meglio sempre parlarne con il medico curante.

Da alcune persone questa fascia è considerata più adatta al massaggio e al rilassamento post-allenamento, poiché considerata poco pratica e d’intralcio nei movimenti. Alcune di queste cinture sono dotate anche di meccanismo a vibrazione, inserito apposta per il massaggio. Infatti ne è stata riconosciuta l’utilità anche per il rilassamento dei muscoli che causano dolori dorsali.
Nel momento in qui si iniziano ad utilizzare queste fasce è sempre opportuno ricordare che la muscolatura ha bisogno anche di riposo.

Come scegliere la migliore

Diversi marchi si occupano di fasce addominali dimagranti: alcuni sono specializzati in fasce addominali dimagranti mentre altri si occupano più in generale di articoli e indumenti sportivi, integratori alimentari o prodotti per la salute ed il benessere.
Le marche più conosciute e diffuse sono: Everlast, SlimTrim, Xtreme power belt, Sunex, Hot shapers, Relefree, GJElements, AZSports e Veluxio che producono fasce addominali fitness normali, Vibro-shape, Beurer, Gymform dual shaper e Rovera vibro-sauna che invece creano fasce con elettrostimolatori, e Veofit che invece ne produce di entrambi i tipi.
Dal momento che questi sono tutti prodotti di qualità scegliere la migliore non è certo compito facile.
Tra le fasce normali le più quotate sono i due modelli Veluxio: Veluxio Sports e Veluxio V-WTB-37-1. Entrambe le fasce sono fatte di neoprene 100% e le differenze principali, a parte leggermente il design, sono le seguenti:

  • Veluxio Sports: ha una forma anatomica che si adatta perfettamente al corpo, e seguendo la linea dell’addome, restringe il girovita e fornisce un supporto lombare, infatti gli è anche stata riconosciuta la capacità dal punto di vista medico di procurare benessere nel caso di dolori alla schiena;
  • Veluxio V-WTB-37-1: è più sottile di quella precedentemente trattata ed è molto resistente. Si tratta di una fascia molto veloce e comoda da indossare, che si può tranquillamente portare sotto i vestiti di tutti i giorni. Si stringe a seconda della funzione, che può essere dimagrimento, compressione o sostegno della zona lombare.

Ottime invece per il rapporto qualità/prezzo sono il modello Everlast EV2458NK, le fasce Veofit idrorepellenti e le Xtreme power belt, che oltre alla normale funzione sono dotate anche di fasce duo-isometriche per comprimere ed assottigliare la vita e appiattire l’addome.
Invece per quanto riguarda le fasce elettrostimolatrici probabilmente la più qualificata è la Gymform-dual-shaper. Questa cintura unisce le due funzioni di elettrostimolazione muscolare e vibrazione in modo da creare la forma degli addominali ed eliminare il grasso della pancia e dei fianchi. Potenzia i muscoli e scioglie il grasso. Anche questa è dotata di diversi programmi e livelli di intensità sia per quanto riguarda l’elettrostimolazione che per quanto riguarda la vibrazione.

I migliori modelli su Amazon

Qui di seguito una lista dei modelli più venduti su Amazon.

Veluxio Sports -. Come già menzionato è una delle fasce più valide sul mercato. Realizzata in neoprene 100% comprime la zona addominale e funge anche da supporto lombare. Segue la linea dell’addome, tonificando il ventre e promuovendo la perdita di peso.

Veluxio Esclusiva Fascia Addominale Dimagrante Snellente per Uomo e Donna
  • Promuove la perdita di peso senza sforzo, per un ventre più tonico di cui...

ActiveGear Waist Trimmer – . Si tratta di una fascia disponibile in due misure, una media ed una grande. Grazie al materiale di cui è fatta, neoprene, aumenta la sudorazione e aiuta a dimagrire, e respinge umidità e stress.

ActiveGear Waist Trimmer Fascia Addominale Snellente Dimagrante Lombare Unisex per il fitness
  • ✅ORA DISPONIBILI 2 MISURE - La Misura Media, con un design di 20 cm di...

Xtreme power belt –  Si tratta di una delle fasce addominali fitness più quotate. È disponibile nelle quattro taglie S, M, L, XL ed ha la funzione di ridurre pancia e girovita, inoltre grazie alle fasce duo-isometriche, corregge anche la postura.

Beurer EM35 – . È una fascia con elettrostimolatore con quattro elettrodi di contatto in carbonio conduttore: non ha bisogno di elettrodi di riserva poiché si possono lavare a mano così come la fascia, la quale ha una forma ergonomica avvolgente. È dotata di cinque programmi da 22 a 31 minuti e di intensità regolabile da 0 a 40.

Sale
Beurer EM 35 Cintura Training Addominale
  • Alimentazione elettrica: 3 x 1.5 V AAA (tipo LR 03)

Veofit elettrostimolatore EMS – . Si tratta di una cintura progettata per il rinforzo muscolare durante l’allenamento. I suoi quattro elettrodi vanno a stimolare i muscoli addominali, al fine di creare un ventre piatto e sodo. È dotata di cinque programmi di allenamento con quaranta livelli di intensità per seguire i miglioramenti.

Fascia addominale fitness
3.7 (73.33%) 3 votes