Le migliori bilance per neonati

I primi mesi da neogenitori non sono i più semplici. Ci sono molte cose da imparare e scoprire insieme al vostro bambino appena nato. Forse la prima di tutte è mangiare e crescere. Infatti se ci si pensa un attimo, la prima cosa che viene detta ai genitori da parte delle ostetriche, e che le neomamme ed i neopapà dicono del proprio bimbo, dopo il nome e la somiglianza, è proprio quanto pesava al momento della nascita.


Il peso diventa quindi un dato identificativo del bebè, ed assume un valore di estrema importanza per i primi mesi di vita. È buono sapere fin da subito che nei primi giorni il bebè perderà il 10 % del suo peso al momento della nascita: questo è dovuto alla perdita di meconio e pipì. Dopo di che il bimbo inizia a crescere arrivando mediamente a raddoppiare il suo peso iniziale entro i cinque mesi e triplicarlo entro l’anno.

Nei primi mesi il peso sta ad indicare esattamente quanto il bimbo mangia. Per sapere quanto il bebè abbia mangiato, esiste una tecnica chiamata doppia pesata: consiste nel pesarlo appena prima della poppata e appena dopo ed il risultato dà esattamente quanto il bimbo ha mangiato. Tuttavia questa è una tecnica che va usata solo nel caso in cui venga consigliata dalla vostra ostetrica/pediatra. Infatti non deve assolutamente diventare un’abitudine, poiché finirebbe per convertirsi in un’ossessione: è normalissimo nei primi tempi preoccuparsi molto per il nuovo arrivato, e c’è sempre il timore che qualcosa non vada e che il bimbo non stia crescendo nella maniera corretta, ma non bisogna farsi prendere dal panico. Proprio per questo ostetriche e pediatri sostengono che l’ideale sarebbe pesare il piccolo una volta a settimana, per vedere i miglioramenti.

Sicuramente ad ogni visita pediatrica dei primi tempi il vostro bimbo verrà pesato: sarà il pediatra stesso a darvi i dati giusti di quanto il bambino deve crescere. Infatti, attraverso un programma nel quale inserisce lunghezza, altezza, struttura ossea e peso, Il medico calcolerà esattamente quanto il vostro bimbo deve pesare nelle varie fasi della crescita. Questo risultato sarà in percentili. Ciò sta a significare che se il bimbo cresce fino al 50° percentile, la crescita è pari alla media, quindi perfetta. Se cresce fino al 90°, significa che è cresciuto molto, quindi va molto bene. Se invece la crescita va solo fino al 10° percentile, il bebè sta crescendo poco, e il medico saprà cosa consigliarvi. È quindi inutile e sconveniente paragonare la crescita del proprio piccolo a quella di altri coetanei, poiché ogni bimbo è unico.
Per tutti questi motivi è importante quindi avere in casa una bilancia per neonati nei primi mesi.

Come funziona una bilancia per neonato?

Le bilance da neonato si dividono in due tipologie: meccaniche e digitali.

Bilancia meccanica   per neonato

La bilancia meccanica, o manuale, è la più antica.
Si divide in due parti, la consolle e il vassoio. Quest’ultimo è il posto dove il neonato va posizionato: è fatto di plastica con bordi alti, e solitamente ricoperto da un telo di spugna rimovibile e lavabile a mano con un sapone delicato. La consolle invece è la parte che effettivamente serve per leggere il peso. È composta di una parte su cui deve essere appoggiato il vassoio, che ha dentro di se la bilancia effettiva, e nella parte frontale due leve: una pesa i chilogrammi e l’altra i grammi. Inizialmente, prima dell’uso, la bilancia deve essere tarata. Con il vassoio appoggiato, bisogna spostare le due levette dei chili e dei grammi sullo 0: a questo punto le leve dovrebbero risultare parallele al piano d’appoggio. Nel caso in cui non lo siano, è necessario regolarle usando il pesetto o la rotellina che c’è alla base. Solo una volta che le leve sono parallele al piano, appoggiare il bambino sulla bilancia. Con il peso del bimbo le aste tornano a muoversi, quindi spostando le leve prima dei chili e poi dei grammi, rimettere le aste parallele. In questo modo si sarà ottenuto il peso esatto del bebè.

ScontoBestseller No. 1
Nuvita 1300 Primi Pesi Bilancia Digitale Pesa Neonati
  • Bilancia pesa neonati digitale ad alta precisione con divisione in 5 gr
ScontoBestseller No. 2
Chicco 5577 Bilancia Elettronica
  • Forma ergonomica compatta

Bilancia digitale per neonato

La bilancia digitale, è la versione più moderna e più semplice da usare.
Anche questa bilancia è costituita da un corpo centrale sul quale viene appoggiato il vassoio, eccetto alcuni modelli più moderni che sono composti di un unico pezzo. Il vassoio dove viene appoggiato il bebè è foderato in plastica per l’igiene. È opportuno pulirlo con regolarità. Il corpo centrale sul lato frontale presenta un display LCD con alcuni tasti e spie: queste indicano il sovraccarico oppure il livello basso delle batterie. L’utilizzo è molto semplice: è sufficiente accenderla e appoggiare il bimbo sul vassoio, ed aspettare finché il peso si ferma. Quello sarà il peso del bimbo. Alcune sono dotate di memoria interna, in modo che si possano notare facilmente i progressi. Altre ancora hanno un sensore che nel caso in cui il bimbo si muovesse durante la pesata (raro comunque per quanto riguarda i neonati), il valore si azzera in modo da non sballare.

ScontoBestseller No. 1
Chicco 5577 Bilancia Elettronica
  • Forma ergonomica compatta
ScontoBestseller No. 3
Nuvita 1300 Primi Pesi Bilancia Digitale Pesa Neonati
  • Bilancia pesa neonati digitale ad alta precisione con divisione in 5 gr

Come scegliere una bilancia per neonati?

È opportuno dire che entrambi i tipi di bilancia sono molto validi, precisi ed attendibili: non si può quindi considerare una migliore dell’altra. Bisogna solo imparare ad usarle propriamente perché siano precise.
Qualche tempo fa le più diffuse erano le bilance meccaniche, ma negli ultimi anni c’è stata una maggiore diffusione delle bilance digitali, anche perché le maggiori aziende di prodotti per bambini hanno smesso di creare bilance analogiche a favore di quelle digitali. Allo stesso modo, mentre un tempo conveniva comprare una bilancia meccanica a causa del prezzo nettamente più basso, oggigiorno le bilance digitali sono molto più convenienti, dal momento che a produrre le manuali sono rimaste per lo più aziende di accessori medici specifici.

Le migliori marche

Proprio perché si tratta di un oggetto molto importante, che deve essere molto affidabile, alcune aziende si sono specializzate proprio nella sua produzione: queste sono la Seca, la Mister Baby, la Chicco e la Nuvita.

  • Seca. È un’azienda americana specializzata in bilance mediche, ossia quelle usate negli ospedali e negli ambulatori. Si tratta quindi di bilance molto precise. Produce anche bilance per neonati, sia digitali che meccaniche.
  • Mister Baby. Si tratta di una storica azienda italiana di prodotti per il neonato. Oltre ad essere specializzata in dermocosmesi, si è occupata di produrre anche bilance digitali per neonati.
  • Chicco. È forse la più grande azienda italiana di prodotti per bambini. Produce di tutto, dai giochi, ai mobili, ai vestiti. Ovviamente ha creato anche bilance meccaniche e digitali.
  • Nuvita. Si tratta di una società di Malta che si specializza in prodotti di alta qualità per i più piccoli, ed ha prodotto anche bilance digitali.

Esistono poi altri numerosi marchi di elettrodomestici che producono bilance per neonati, come per esempio la Topcom, la TecTake e la G3Ferrari.

I migliori modelli di bilancie per neonati su Amazon

Qui di seguito una lista delle bilance da neonato più popolari su Amazon.

Chicco 5577 – Bilancia elettronica – B00GMV5HDG. Si tratta di una bilancia dalla forma compatta: non è quindi suddivisa in due parti, ma la parte del vassoio è tutt’uno con la parte del display LCD. Può pesare dai 30 g ai 20 kg. È dotata di stabilizzatore di peso e correttore di vibrazioni. La tara è regolabile.

Sconto
Chicco 5577 Bilancia Elettronica
  • Forma ergonomica compatta

Nuvita – bilancia “Primi pesi” – . Si tratta di una bilancia ad alta precisione. Può pesare fino a 18kg e ha anche la funzione di misura dell’altezza. È composta di un solo pezzo, ossia sul lato del vassoio stesso è posizionato il display.

Sconto
Nuvita 1300 Primi Pesi Bilancia Digitale Pesa Neonati
  • Bilancia pesa neonati digitale ad alta precisione con divisione in 5 gr

Smart Weigh – bilancia digitale – . Si tratta di una bilancia ad un unico pezzo, ovale con bordi leggermente rialzati. Il display LCD è retroilluminato ed il peso viene mostrato nel giro di pochi secondi, evitando così che cambi a causa di possibili movimenti del bambino. La bilancia è dotata anche della funzione “tara”, per tararla nel caso si volesse pesare il bimbo da vestito. Pesa fino a 20 kg.

TecTake – bilancia digitale – . Si tratta di una bilancia dalle forme ergonomiche, con la particolarità di avere il display posizionato sul lato corto. Il vassoio è dotato di un pannetto di spugna rimovibile e lavabile. Può pesare fino a 25 kg.

TecTake 400988 bilancia per bambino
  • Funzione musicale con un semplice tocco

Intermed – bilancia pesa neonati meccanica – . È la classica bilancia manuale con vassoio e leve. Il vassoio in plastica ha i bordi del lato lungo rialzati, in modo da evitare scivolamenti, mentre la lettura viene effettuata sulle levette dei chilogrammi e dei grammi.

Le migliori bilance per neonati
5 (100%) 1 vote