Bite dentale: a cosa serve e quali sono i modelli migliori

Cos’è il Bite Dentale? Dove acquistarlo online?

Bite per bruxismo: di cosa si tratta?

Il bite dentale è una placca in resina acrilica che si applica sui denti per contrastare una serie di problemi legati all’articolazione temporo-mandibolare. Probabilmente ti avranno consigliato il bite per il bruxismo e ti starai chiedendo di cosa si tratti nello specifico. Bene, è molto semplice.

Ti è mai capitato di digrignare i denti durante la notte? Se sì, allora significa che soffri di bruxismo.

Quali sono i sintomi del bruxismo?

Il bruxismo è una condizione in cui si tende a sfregare l’arcata superiore contro quella inferiore e si stringono con forza le mascelle. Si tratta di una condizione involontaria e, nella maggior parte dei casi, chi ne soffre non riesce ad accorgersene perché si verifica quasi sempre durante il sonno.

E, allora, come si capisce che si ha bisogno del bite?Se dormi insieme a qualcuno, potrebbe essere l’altra persona ad accorgersi di questa tua abitudine notturna perché può essere molto rumorosa.

Altrimenti, per individuare il bruxismo, i sintomi che devi tenere d’occhio sono i seguenti:

  • dolore alla mandibola;
  • mal di testa, concentrato alle tempie;
  • dolore ai muscoli della testa;
  • usura dei denti e conseguente lesione;
  • aumento della sensibilità dentale;
  • sensazione di stanchezza mandibolare al risveglio;
  • dolore alle orecchie.

Se avverti uno o più di questi sintomi, è molto probabile che tu soffra di bruxismo.

Bruxismo: cause

Probabilmente ti starai chiedendo: “A cosa è dovuto il bruxismo? Chi soffre di bruxismo?”.Sappi che, ancora oggi, non ci sono delle cause specifiche e ci sono spesso episodi di bruxismo nei bambini, così come negli adulti.Gli studi scientifici hanno evidenziato, nel bruxismo, cause neurologiche ma non solo. 

Può essere scatenato da problematiche molto comuni. Infatti, ti basti pensare che le cause più diffuse sono:

  • stress;
  • ansia;
  • disturbi del sonno;
  • problemi psicologici;
  • malocclusione dentaria;
  • problemi emotivi;
  • malattie neurodegenerative;
  • uso di droghe;
  • abuso di fumo, alcolici e caffè;
  • mal di denti o otite, principalmente nei bambini.

Quindi, per risolvere il bruxismo, il più delle volte, occorre risolvere la problematica alla base.

Come si può curare il bruxismo?

Se soffri di bruxismo, i rimedi che puoi adottare dipendono sempre dalla causa scatenante, che deve essere individuata da un medico.Ad esempio, se digrigni i denti a causa dell’ansia o dello stress, devi puntare sul combattere questi problemi, magari imparando a rilassarti di più e chiedendo aiuto a uno specialista.Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il rimedio più efficace contro il bruxismo è il bite dentale.

Capiamo nello specifico come funziona e quali tipi esistono in commercio.

Quali sono i benefici del bite?

Il bite dentale è, come abbiamo detto, una placca in resina acrilica che ha la forma di una mascherina. Si applica tra le due arcate dentali per risolvere problemi legati alla malocclusione, al digrignamento, alla dislocazione della mandibola, o al russamento.Tutti disturbi che, se non curati, possono provocare dolori anche alle spalle, alla schiena e al nervo trigemino, causando problemi alla postura e all’apparato muscolo-scheletrico. 

Il bite dentale notturno, quindi, agisce come una barriera protettiva che attira a sé la pressione esercitata durante il digrignamento.

Generalmente, si usa di notte perché è durante il sonno che tendiamo a digrignare maggiormente i denti, ma non è escluso che, se ci accorgiamo di farlo anche in altri momenti, possiamo usarlo anche di giorno.

Quanti tipi di bite dentale esistono?

Prima di vedere nello specifico quali siano i migliori modelli, quanto costa un bite su misura e quanto costa un bite per i denti in farmacia, cerchiamo di capirne la differenza. 

I tipi di bite esistenti sono 3, cioè:

  1. bite personalizzati: sono fatti su misura dal dentista, dopo aver individuato il problema e preso l’impronta. L’aderenza all’arcata dentale è precisa proprio perché vengono realizzati appositamente per noi, e ovviamente il costo è maggiore;
  2. bite preformati: questo tipo è il classico bite dentale della farmacia, che ha una conformazione standard ed è consigliato in caso di trattamenti di breve periodo;
  3. bite automodellanti: sono delle mascherine in resina che si adattano alle impronte dentali di chi le utilizza.

Su Amazon puoi trovare tantissimi modelli di bite automodellanti. Continua a leggere per saperne di più.

Bite dentale: i migliori modelli

Passiamo ora alla distinzione dei vari bite e al costo, che varia in base alla marca e al modello scelto.

Se cerchi un bite per il russamento, sappi che questa tipologia è formata da due mascherine gemelle. Queste ultime sono fatte in modo da far riposizionare la mandibola ed eliminare ostruzioni di aria tra il naso e la laringe.

M.Y.L. Bite Bruxismo Notturno Automodellante - 2 Byte Antirussamento Rimodellabili Certificati SGS -...
  • DORMIRE MEGLIO - Col bite dentale...
  • COMODO E MORBIDO - Bite trasparente per...

Questo modello di bite realizzato da M.Y.L., ad esempio, è realizzato per proteggere i denti e fare in modo che l’aria non sia ostruita nel passaggio dal naso alla laringe. Inoltre, è estremamente morbido, il che lo rende comodo da indossare; è rimodellabile fino a 10 volte ed è certificato da SGS, per proteggere i denti con materiali sicuri.

Vi è, poi, questo modello, prodotto da Dr. Brux e progettato per eliminare il russamento. È formato da due bite gemelli, uno per ogni arcata, in materiale anatomico e automodellante. È ideale per chi russa e ha apnee notturne. È completo di istruzioni che mostrano come modellarlo affinché prenda la giusta forma delle due arcate e come collegarlo al dispositivo che permette l’avanzamento della mandibola. In questo modo, sarà possibile trovare la posizione corretta per fare in modo che l’aria circoli senza ostruzioni.

Se cerchi un bite per il bruxismo ne esistono vari modelli che sono fatti, di solito per l’arcata superiore o per quella inferiore. Grazie alla mascherina che viene applicata durante il sonno, i muscoli mandibolari si rilassano e non scaricano la tensione sui denti.

Promo

Questo modello, prodotto da Dr. Brux, è realizzato per l’arcata superiore. Ha un colore trasparente, è realizzato in EVA (Etilene-Vinil-Acetato), un materiale termoplastico e non contiene silicone. È automodellante e ti serviranno soltanto pochi minuti per fargli prendere la forma della tua arcata superiore. All’interno della confezione trovi le istruzioni che ti spiegano come fare per modellarlo correttamente. È ideale per combattere il digrignamento notturno dei denti. 

Bite Bruxismo Notturno Automodellante Dulàc, Dispositivo Medico Made in Italy, Bite Dentale Notturno...
  • 🦷 Bite per il bruxismo ergonomico: Doctor...
  • 👍 Usare il nostro bite dentale notturno...

Doctor Bite Pro è un bite automodellante che può essere indossato sia di notte che di giorno. In pochi minuti prenderà la forma della tua arcata superiore e si adatterà per aiutarti a non digrignare i denti e a dire addio a disturbi del sonno, mal di denti, mal di testa e tutti i malesseri collegati. È morbido, resistente e dona un comfort totale. 

Bite Dentale,Protezione Per Denti,Bite Dentale Modellante da Notte,Bite dentale notturno della bocca per...
  • 【Sicura & Igienica】: paradenti silicone...
  • 【Cura】: il nostro splint per è perfetto...

Questo bite dentale della LDREAMAM è realizzato in silicone trasparente, non è tossico e non ha odore. È morbido e automodellante, occorrono pochi minuti per prendere la corretta forma dei denti. È l’ideale per evitare il digrignamento dei denti, ma anche per proteggerli ed evitare urti durante l’attività sportiva.

Bite dentale: controindicazioni

Qualunque sia il motivo che ti spinga a usare un bite dentale, sappi che è indispensabile che la diagnosi sia stata fatta da un medico, per evitare problematiche secondarie.

Il bite per i denti, infatti, ha delle controindicazioni che si verificano se non lo usi nel modo adatto. 

Ecco quali consigli seguire per evitare problemi durante l’utilizzo del bite.

  1. Lavalo sempre con uno spazzolino prima e dopo l’utilizzo.
  2. Conservalo in una custodia di plastica che non sia chiusa, in modo da evitare che vi si insinuino batteri.
  3. Ogni 3-4 giorni lascialo a bagno per qualche ora in una soluzione pensata appositamente per pulire bite e dentiere. Questo prodotto evita l’ingiallimento del bite. Lo puoi trovare su Amazon in compresse solubili in acqua.

Se hai bisogno di acquistare un bite automodellanti, su Amazon ne trovi tantissimi tipi. Come hai potuto vedere, i costi non sono eccessivi. Ad ogni modo, se vuoi usufruire di altri sconti eccezionali, puoi approfittare delle offerte che Amazon ha pensato per i suoi clienti in occasione del Black Friday che quest’anno sarà il 26 novembre.

Tutte le offerte di oggi -70% sconto!SCOPRI GLI SCONTI BLACK FRIDAY DI OGGI!
+