I Migliori guanti da moto

La passione per la moto e i viaggi ti spinge sempre più lontano, ti fa percorrere strade incredibili e ti fa intraprendere sfide entusiasmanti. Se sei un amante della motocicletta saprai che fondamentale, oltre la passione, è anche la sicurezza. Dal casco alla tuta, fino alle protezioni per assicurarti un viaggio tranquillo per te e il tuo passeggero. Spesso sottovalutati, i guanti da moto sono essenziali non solo per la sicurezza ma anche per una guida pratica e piacevole. In commercio ne esistono migliaia, con le caratteristiche più disparate.

Importante anche la certificazione e classificazione dei dispositivi di protezione personale. Devi quindi prestare attenzione a quali sono le norme da rispettare e soprattutto a quali gli accessori più sicuri.

Quali scegliere dunque? In questa piccola guida ti spieghiamo la differenza tra i guanti per l’estate e per l’inverno, ti consigliamo come scegliere il guanto giusto per la tua tipologia di guida e infine ti elenchiamo quali sono le migliori marche e modelli da acquistare subito, in vista delle tue vacanze ed esperienze in sella.

Andare in moto: l’equipaggiamento giusto

Alzi la mano chi di voi motociclisti non si è mai sentito dire, non appena salito in sella al proprio mezzo: “Mi raccomando, stai attento!”. L’idea di sicurezza è molto più alta per quanto riguarda i viaggi in moto rispetto a quelli in automobile, essenzialmente perché su una moto il centauro non è protetto da un mezzo chiuso (come succede su un veicolo a quattro ruote).

Per questo motivo è fondamentale dotarsi dell’equipaggiamento giusto, anche solamente per percorrere pochi chilometri. Ma in cosa consiste un abbigliamento sicuro? Innanzitutto il casco per la moto, che deve essere integrale e soprattutto allacciato ogni volta. E attenzione alla visiera: ben chiusa, per evitare che oggetti o animali volanti entrino in contatto con gli occhi.

Essenziale anche la tuta integrale con le adeguate protezioni su schiena, gomiti e ginocchia. In alternativa alla tuta, sempre consigliata, potete optare anche per un giubbotto da moto con protezioni incluse. Da non dimenticare anche il paraschiena per proteggere la colonna vertebrale da eventuali urti e cadute.

Non sottovalutiamo nemmeno la protezione degli arti inferiori: ai piedi infatti è consigliato indossare stivali imbottiti e con le adeguate protezioni. Così come per i guanti, anche gli stivali da moto sono creati per essere ergonomici e permettere una guida agile e sicura.

Le mani sono essenziali per una corretta guida della moto: per la tua sicurezza è fortemente sconsigliato guidare a mani nude. Basta solo scegliere il guanto giusto.

Guanti da moto: importanti, ma attenzione a scegliere quelli giusti

I guanti da moto sono importanti per due ordini di motivi: la sicurezza e la praticità di guida. In viaggio si possono raggiungere velocità anche consistenti e l’attrito dell’aria può diventare davvero fastidioso, oltre che pericoloso. Inoltre, nello sventurato caso di una caduta, i guanti servono a proteggersi da eventuali abrasioni, tagli o fratture.

I migliori guanti da moto uniscono la sicurezza alla praticità di guida. Al netto delle imbottiture e dei sistemi di protezione, questo accessorio deve infatti consentire una guida agile, tenendo conto che con le mani vengono azionati acceleratore e frizione. È importante quindi scegliere un guanto delle giuste dimensioni, con appropriate protezioni e soprattutto con materiali che consentano il giusto attrito sul manubrio.

Come scegliere i guanti

Come avrai capito, scegliere i giusti guanti da moto è molto importante, soprattutto se vuoi effettuare un acquisto che duri nel tempo. A seconda della tipologia di moto, della stagione di utilizzo e del tipo di viaggio, esistono diversi modelli su cui mettere le mani. Inoltre esistono caratteristiche di base che non devi mai dimenticare per un acquisto di qualità (e sicuro).

Tipologia di moto

Ad ogni moto il suo guanto. Potrebbe sembrare strano a chi non è esperto, ma è proprio così. Ogni veicolo possiede infatti una forma ben precisa, in cui ogni dettaglio è studiato nei minimi particolari. Ecco perché i guanti per moto gran turismo saranno ben diversi da quelli destinati a scooter, vespe o moto con cilindrate inferiori.  Il nostro consiglio è quello di verificare attentamente le dimensioni del manubrio e lo spazio di manovra sulla moto. Inoltre considera anche il tuo abbigliamento: la tuta integrale o il giubbotto coprono anche i polsi o sono più corti? Esistono infatti in commercio guanti di diverse lunghezze.

Dimmi dove vai e ti dirò quali guanti indossare

Anche la tipologia di viaggio influisce sulla scelta del guanto da moto ottimale. In caso di tragitti brevi e a velocità ridotte, è possibile infatti optare per guanti leggeri. Se invece hai in programma un lungo tour in moto, magari verso mete esotiche con tragitti sterrati, dovrai scegliere un guanto estremamente professionale ed ergonomico. Il pericolo infatti è che, con l’utilizzo prolungato, potrebbero insorgere vesciche o arrossamenti: guidare in queste condizioni potrebbe quindi risultare problematico. La raccomandazione è scegliere accessori di qualità, anche e soprattutto nella parte interna a contatto diretto con la pelle.

Le caratteristiche imprescindibili

Oltre alla tipologia di moto e viaggio, per scegliere correttamente i guanti da moto devi badare ad alcune caratteristiche imprescindibili, tra cui:

  • taglia e dimensioni: gli accessori devono aderire perfettamente alla tua mano e alle tue dita. Solo in questo modo potrai guidare agevolmente ed evitare anche spiacevoli arrossamenti e sfregature.
  • materiale: comodo e morbido all’interno, con il giusto attrito all’esterno. Non dimenticare infatti che le mani devono essere salde sui manubri, e quindi il guanto deve garantire questa situazione.
  • impermeabilità: gli accessori devono garantire l’adeguata protezione dall’acqua. In un viaggio in moto può infatti capitare di attraversare pioggia e meteo impervio.
  • protezioni: i guanti da moto servono innanzitutto a proteggere dagli eventuali urti e abrasioni. La presenza di protezioni di qualità è quindi essere fondamentale.

A seconda delle stagioni di utilizzo, sul mercato trovi guanti ideali per l’inverno oppure per l’estate, quando le temperature sono nettamente più calde.

Guanti da moto per l’inverno

Gli appassionati centauri non si fanno certo fermare dalle temperature rigide. Sebbene anche le strade italiane vedano un incremento dei motociclisti nelle stagioni più calde, tanti viaggiatori non abbandonano le due ruote nemmeno in inverno.

Se quindi rientri in questa categoria oppure hai programmato un viaggio nelle regioni fredde, dovrai scegliere un abbigliamento ed equipaggiamento adeguato. La prevenzione non è mai troppa perché, come saprai bene, le temperature in moto possono diventare piuttosto fredde, soprattutto a causa dell’aria e della velocità.

Un buon guanto da moto per l’inverno è innanzitutto ben imbottito al suo interno e garantisce una temperatura adeguata. È infatti importante che le mani abbiano la massima mobilità per azionare i vari comandi posizionati sulle manopole della moto.

Da non dimenticare nemmeno l’impermeabilità, fondamentale soprattutto nelle stagioni fredde dove le intemperie sono molto più frequenti.

Guanti da moto per l’estate

L’impermeabilità è fondamentale anche per i guanti per l’estate: l’acqua a contatto con la mano potrebbe rappresentare un serio problema.

Il nemico numero uno dei viaggi in moto in estate sono però le alte temperature. Mani sudate significa presa ridotta sui comandi e quindi minore sicurezza. Per questo motivo è fondamentale scegliere accessori realizzati con materiali traspiranti ma che assicurino comunque la giusta protezione dagli eventuali urti.

Le migliori marche e modelli

Acquistare i guanti da moto al giusto prezzo non è mai stato così facile, soprattutto online. Nei prossimi paragrafi ti consigliamo alcuni dei modelli migliori sul mercato, con un ottimo rapporto qualità-prezzo in base alle tue esigenze. Eccoli!

Guanti Alpinestars Sp-8 V2

Sp-8 V2 Guanti Nero Grigio Scuro M
  • Materia : Pelle
  • Stagione : Metà stagione

Nel settore dell’abbigliamento tecnico per moto, ci sono marchi che hanno fatto la storia e che garantiscono ancora oggi una qualità ottimale, oltre alla sicurezza e al design impeccabile.

Alpinestars è senza dubbio tra questi marchi, e con il modello Sp-8 V2 mette sul mercato un accessorio ideale per le mezze stagioni con caratteristiche davvero interessanti. Eccone alcune:

  • realizzati in pelle, materiale che garantisce robustezza e resistenza alle abrasioni;
  • inserti antiscivolo che creano attrito per un presa salda sui comandi;
  • gusci di protezione in polimero per la protezione delle articolazioni della mano;
  • inserti traforati per garantire traspirabilità.

Da segnalare inoltre il ponte tra anulare e mignolo, brevettato Alpinestars, che protegge dalle eventuali fratture in caso di cadute. Per consentire di consultare il proprio navigatore o smartphone senza togliere l’accessorio (ma ovviamente a moto ferma), l’estremità del dito indice è realizzato con materiale adatto all’utilizzo di un touch screen.

Guanti Tucano Urbano 9928U

Se cerchi un modello invernale che unisca ottima qualità a un prezzo decisamente conveniente, ti consigliamo questi guanti realizzati da Tucano Urbano, punto di riferimento per gli accessori moto.

Grazie all’imbottitura, tengono al caldo le mani ma anche i polsi: la lunghezza consente infatti di coprire anche parte del braccio e chiudere saldamente con lacci di chiusura regolabili. Tra le caratteristiche vincenti del modello:

  • impermeabilità garantita dal tessuto Hydroscud posizionato sulla parte esterna;
  • robustezza dalle abrasioni;
  • inserto per asciugare la visiera del casco quando è bagnata causa pioggia;
  • inserti catarifrangenti per rendere più visibile il motociclista durante viaggi notturni o con scarsa visibilità.

Il tessuto Hydroscud protegge non solo dalla pioggia, ma anche dal vento e dall’aria che il motociclista incontra durante il viaggio.

Anche Tucano Urbano ha posizionato sull’estremità del guanto un materiale che consente di utilizzare senza problemi gli schermi touch, senza togliere il guanto.

Guanti A-Pro Moto Scooter Custom

Promo
Moto Scooter Custom Guanto Pelle Tessuto Protezioni Estivo Primavera Nero L
  • Materiale: sintetico tessuti . Copertura...
  • Disegno ergonomico per una buona presa.

Uno degli errori più diffusi quando si cerca un guanto da moto estivo è non considerare le protezioni. La leggerezza e la traspirabilità sono importanti per una guida pratica, ma la sicurezza viene prima di tutto. I guanti estivi A-Pro Moto Scooter Custom non rinunciano alla protezione delle articolazioni, garantendo comunque un tessuto leggero e ben aerato. Le caratteristiche:

  • design ergonomico che assicura una buona presa sui comandi;
  • protezioni presenti su nocche e articolazioni;
  • rinforzi sul palmo della mano;
  • cinturino in velcro per regolazione sul polso.

Le parti elasticizzate sulle dita garantiscono comodità di utilizzo e praticità di guida.

I guanti A Pro sono realizzati in materiale sintetico, ma l’intero tessuto è dotato di microfori che consentono una buona traspirabilità della mano, che eviterà quindi di sudare.

Guanti invernali Madbike

Madbike, guanti da moto impermeabili con protezione in carbonio
  • Impermeabili e traspiranti, fodera interna...
  • Antivento, protezione per le dita,...

Se vuoi acquistare un buon guanto da moto invernale senza spendere una cifra esagerata, ti consigliamo il modello Madbike.

Il materiale in fibra di carbonio garantisce una resistenza nel tempo, e una grande sicurezza grazie alle protezioni posizionate sulle articolazioni. Le caratteristiche:

  • imbottitura interna morbida in pile;
  • materiale esterno impermeabile e antivento;
  • presenza di inserti catarifrangenti;
  • rivestimento esterno antiscivolo per una presa sicura sui comandi.

I guanti Madbike hanno i polsini allungati in modo da proteggere il polso da spifferi d’aria.

Certificazione degli accessori per moto

Concludiamo con un doveroso approfondimento sulla certificazione obbligatoria per accessori, abbigliamento ed equipaggiamento da moto. Con la normativa europea entrata in vigore nel 2018, le case di produzione devono fornire un’adeguata certificazione degli accessori realizzati per proteggere le persone da eventuali urti o pericoli. Si tratta dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), validi in qualsiasi contesto lavorativo o extra-lavorativo e in cui rientrano anche gli accessori per moto.

In particolare il regolamento UE 2016/425 prevede che gli accessori e l’abbigliamento dedicato ai centauri rechi una legenda chiara del tipo di protezione che svolgono. Si tratta della classificazione EN 17092:

  • classe AAA: livello massimo di protezione possibile da abrasioni e impatto;
  • classe AA: protezione da impatto e abrasioni;
  • classe A: protezione da impatto e abrasioni;
  • classe B: protezione dall’impatto;
  • classe C: protezione dalle abrasioni.

Ad oggi non è obbligatorio indossare capi di abbigliamento per la moto con l’apposita certificazione, ma è vivamente consigliato per la sicurezza. L’apposita certificazione garantisce infatti che la casa di produzione abbia sottoposto i modelli alle prove di resistenza dai rischi previsti.

 Stagione, tipo di viaggio, tipologia di veicolo, certificazione: ora hai tutti gli elementi per scegliere il guanto da moto ideale per te e i tuoi compagni di avventura. Ricordati che su almigliorprezzo.eu trovi i modelli che uniscono alta qualità e prezzi davvero interessanti, con la tranquillità delle transazioni online sicure. Sei pronto per acquistare il tuo accessorio? In sella!

Tutte le offerte del Black Friday SCOPRI GLI SCONTI DI OGGI!
+