La miglior motosega Husqvarna

Per avere sempre il giardino in ordine occorre rivolgersi a dei professionisti, ad esempio giardinieri, che possano tagliare erba, potare arbusti, piante e rampicanti, oppure decidere di fare da soli, con gli attrezzi giusti. Un attrezzo che proprio non può mancare, se si sceglie di prendersi cura del giardino, è la motosega. Uno dei marchi più famosi e apprezzati è Husqvarna, che realizza attrezzi più o meno professionali, per incontrare le esigenze di chiunque. Oggi vi consiglieremo quali sono i migliori modelli di motosega Husqvarna, secondo noi, per aiutarvi a scegliere quella più giusta per le vostre attività di giardinaggio

A cosa serve

Con la parola motosega di solito ci si riferisce sia a quelle seghe dotate di un motore a combustione interna, come appunto i modelli di Husqvarna, che a quelle alimentate a corrente o a batteria. Si tratta però, in questi ultimi casi, di una definizione impropria. Per questo genere di attrezzo andrebbe utilizzata invece la dicitura “elettroseghe”. Le motoseghe di Husqvarna sono invece dotate di un’alimentazione a miscela. Funzionano quindi con un combustibile creato miscelando una quantità di benzina ad una di olio, secondo il rapporto specificato dal produttore: se si tratta di una miscela al 5% bisognerà miscelare 50 ml di olio per ogni litro di benzina, se è una miscela al 2% il rapporto è di 20 ml di olio a litro di benzina.

Se si ha l’esigenza di tagliare o potare alberi di piccolo fusto, cespugli o fare qualche lavoretto di piccola entità, è consigliata una motosega di bassa cilindrata, dai 20 ai 35 cc. Motoseghe di questo tipo sono adatte per le potature in giardino e non ad uso professionale.

Ci sono poi motoseghe di media cilindrata, dai 40 ai 60 cc per una potenza di 2,5/4 HP. Queste invece sono adatte per alberi di medio fusto.
Motoseghe con cilindrate superiori invece rientrano nella categoria “motoseghe professionali”.

La motosega non è solo un attrezzo per taglialegna, al contrario di quello che si può  pensare. Infatti moltissimi la usano per tenere in ordine il giardino tagliare rami secchi, abbattere arbusti, oppure per eseguire alcuni lavoretti di bricolage fai da te, come la costruzione di recinzioni e staccionate in legno. La motosega è un attrezzo fondamentale, comodo e sicuro, per le operazioni di potatura, abbattimento e taglio di alberi.

Come sceglierla

Oggi infatti, con l’enorme varietà di prodotti disponibili, scegliere una motosega potrebbe non essere così facile o intuitivo. Per individuare il prodotto giusto per voi, vi consigliamo di farvi alcune domande, che potranno esservi utili ai fini di una valutazione. Per prima cosa occorre capire se avete o meno esperienza. Alcune motoseghe si maneggiano con maggiore facilità, altre invece potrebbero risultare più difficoltose. Inoltre, è importante che abbiano tutti i dispositivi di sicurezza disponibili, soprattutto se non siete mai stati abituati a usarla. Tra i sistemi di sicurezza più comuni ci sono la protezione del contraccolpo e del freno a catena, che si attiva automaticamente qualora si verifichi un contraccolpo, arrestando immediatamente la catena ma può essere attivato anche manualmente. La leva ha una forma tale da proteggere la mano dell’operatore da infortuni in caso di rottura della catena. C’è poi il fermacatena, un gancio che ha il compito di trattenere la catena nel caso in cui questa si rompa o deragli per evitare che la forza centrifuga la faccia volare in aria, il fermo del gas, una leva che serve ad evitare l’attivazione involontaria dell’acceleratore, l’interruttore di arresto, che serve ad arrestare completamente il motore. E poi vari sistemi antivibrazione, perché l’utilizzo prolungato di una sega potrebbe provocare seri problemi al sistema mano-braccio.

I principianti dovrebbero scegliere modelli più piccoli, e facili da manovrare. Scegliendo una motosega troppo pesante, potreste affaticarvi troppo le braccia. E questo potrebbe diventare un problema, per la vostra sicurezza e incolumità. È importante che la motosega sia ben bilanciata e che sia comoda da utilizzare. Infatti, un’impugnatura maneggevole sarà fondamentale, soprattutto se non siete esperti nell’uso di questo attrezzo.
Altra domanda utile da porsi è: con quale frequenza la motosega verrà utilizzata? Anche capire su quale tipologia di legno, se duro o tenero. Se avete intenzione di utilizzarla per abbattere alberi, è importante anche capire le dimensioni di questi alberi. Se l’albero, o gli alberi, che intendete abbattere hanno tronco grosso o legno duro, la motosega dovrà essere più grande e il motore più potente. Un modello più piccolo, e quindi anche con un motore meno potente, potrebbe usurarsi più facilmente.
Inoltre, in base all’uso, se più o meno intenso, potrete chiedervi se il modello che intendete acquistare è dotato di filtri, candele facilmente accessibili, per eventuali sostituzioni. Lo stesso vale per la catena.

Diverse tipologie di motosega

Esistono diverse tipologie di motosega, alcune con caratteristiche ergonomiche che permettono l’uso professionale full time o part-time. Quelle multiuso vengono utilizzate soprattutto per uso hobbistico o part-time, perché sono attrezzi robusti ma non così performanti come quelle professionali.  Le motoseghe ad uso privato invece sono più piccole e maneggevoli, indicate per l’uso domestico da parte di chi non le usa in maniera professionale. Ci sono poi motoseghe professionali, che vengono utilizzate per la cura specifica degli alberi, da parte di professionisti.

Perché acquistare una motosega Husqvarna

Le motoseghe Husqvarna sono dotate di un motore a scoppio a due tempi, che permettono di disporre di una grande potenza. Questo elemento, che contraddistingue rispetto ad altri modelli, le rende uniche. Infatti, uno dei motivi principali per cui scegliere una motosega Husqvarna rispetto alle altre, è il motore. I motori di queste motoseghe vengono realizzati direttamente in azienda, e hanno delle prestazioni davvero interessanti. Anche se ogni tipologia avrà una cilindrata e una potenza diversa.
Altra caratteristica delle Husqvarna è il sistema X-Torq, di cui sono dotati la maggior parte dei modelli. Questo sistema permette di risparmiare il carburante e consente di inquinare meno grazie alla riduzione del 75% delle emissioni nocive. Quello dell’inquinamento è un aspetto molto importante, per quanto riguarda le motoseghe a scoppio. Infatti, alcuni paesi hanno normative molto severe sulle emissioni e non tutte le motoseghe soddisfano questi requisiti.
Una motosega con motore a scoppio è la scelta ideale se si lavora a lungo nei boschi o se non si vuole avere il problema delle batterie scariche, perché non occorre portarsi dietro nessuna ricarica.

Queste motoseghe hanno anche la barra di guida particolarmente solida. Si tratta del supporto metallico dove viene posizionata la catena, ed è l’elemento fondamentale che darà la giusta tensione per eseguire il suo compito in modo efficace e sicuro.
Infine, uno dei motivi più importanti, per moltissimi di voi: il prezzo. Infatti, le motoseghe Husqvarna offrono caratteristiche professionali a prezzi davvero interessanti. Il loro prezzo va dai 300 agli 800 euro, a seconda del modello. Questo le rende prodotti con un rapporto qualità prezzo davvero ottimale.

I migliori modelli

Abbiamo individuato quali possono essere i migliori modelli, secondo noi, di motoseghe Husqvarna.
Il primo modello di motosega Husqvarna è il 236, con barra da 35 centimetri. Si tratta di una motosega di buona qualità, per un utilizzo non professionale, ma comunque intenso. E’ molto facile da mettere in azione e anche da utilizzare. Il suo design è ergonomico ed è dotata di un motore molto potente. La sua cilindrata è di 38,2 centimetri cubi e ha una potenza di 1,4 Kw. La barra delle motoseghe husqvarna 236 è lunga 40 cm. Questa motosega anche da fredda parte quasi subito con 10 pressioni della pompa benzina, senza problemi. Inoltre, è facile da smontare e i pezzi di ricambio si trovano senza problemi. Escludendo il gruppo di taglio ha un peso di 4,7 Kg. E’ comunque leggera e veloce, con buoni consumi. Inoltre, acquistandola avrete anche un litro di olio per miscelatore 2T in omaggio.

MOTOSEGA HUSQVARNA 236 CON BARRA DA 35 CM - 38,2 CC
  • La Husqvarna 236 è ideale per lavori...
  • leichtere lavori di taglio e permettere di...
  • La sega è facile da avviare e usare e...

Altra motosega Husqvarna che vi consigliamo è la 135. Il motore X-Torq è quello più famoso per i bassi consumi di carburante e riduzione delle emissioni. Il suo basso consumo di carburante e le emissioni di gas soddisfano e rispettano anche le norme ambientali più severe. E’ inoltre dotata di una pompa di carburante con bottone automatico per avviamento facile. Il suo motore ha una cilindrata di 40,9 cc e mette a disposizione una potenza di 1,5 Kw. La lama ha una lunghezza di 40 cm. La barra e la catena hanno una lunghezza di lavoro effettiva di 35 cm. Questo modello sarà perfettamente adatto anche ad un uso privato. Si tratta infatti di una motosega molto leggera ed efficiente. Ha inoltre una incredibile facilità di avviamento grazie al sistema primer e all’interruttore di stop a ritorno automatico. Inoltre è dotata di impugnatura ergonomica, con impugnatura asimmetrica. Il peso di questa motosega è di 4,4 chilogrammi.

Husqvarna - Motosierra a gasolina 135
  • Con motore X-Torq per minore consumo di...
  • Catena Husqvarna sega dotato di una pompa di...
  • Impugnatura ergonomica per comodità grazie...

Altra motosega Husqvarna è la T 435 Professionale AMZ, perfetta per la potatura degli alberi, sia da terra che sollevati tramite cestello elevatore. Si tratta di un attrezzo leggerissimo e potente. Il peso ridottto ed il corpo sega sono ben bilanciati, e ne fanno una macchina con cui lavorare in totale semplicità. Inoltre, i consumi di questa motosega sono bassissimi, e i livelli minimi di emissioni di gas di scarico sono perfettamente in linea e conformi con le più restrittive e stringenti normative mondiali sull’ambiente. La pompa dell’olio è regolabile, per questo è facile impostare la lubrificazione della catena in base alle vostre esigenze. Il filtro dell’aria si sgancia con facilità, e la pulizia del filtro avviene in totale comodità. Questo vi permetterà anche di eseguire un’ottima e accurata manutenzione della vostra motosega. La cilindrata è di 35,2 cc, mentre la potenza è di 1,5 kW.

Motosega Husqvarna T 435 Professionale AMZ
  • La nuova motosega X-Torq per la potatura....
  • X-Torq Fornisce un bassissimo consumo e...
  • Pompa olio regolabile La pompa olio...

Altro modello di motosega Husqvarna che vi consigliamo è il 450e. Si tratta di una motosega professionale, con una potenza di 2,4 kW. Sarà utile per regolare la manutenzione di alberi e rami. Si tratta di una motosega dotata di sistema anti vibrazioni. La motosega Husqvarna 450e è una macchina multiuso di seconda generazione, ideale per chi cerca il valore professionale in una motosega. La modalità di avviamento è molto semplice. Ha inoltre un motore con una cilindrata di 50,2 cm cubi e una potenza complessiva di 2,4 Kw e presenta un sistema di pulizia centrifuga dell’aria per ridurre il logorio. I consumi sono molto bassi e basse sono anche le emissioni. La sostituzione e la pulizia del filtro dell’aria sono molto semplici. Il suo peso escludendo il gruppo di taglio è di 4,9 Kg. Questo la rende una motosega comoda e facile da usare

.

Motosega Husqvarna Professionale modello 450e
  • La motosega Husqvarna 450 E-Series (Guide...
  • Molto leggeri e facili da lanciare
  • Potenza di 2,4 kW

Infine, ultima motosega Husqvarna che vi consigliamo è il modello 372 XP. E’ un prodotto professionale, pensato per un uso intensivo e quotidiano. E’ realizzata con nuova tecnologia motore X-Torq, che permette di ridurre il consumo di carburante e il livello di emissioni inquinanti. Ha un motore da 70,7 cm cubi e con una potenza di 4,1 Kw. La velocità massima della catena è di 22,7 m/s, anche questa fornita del sitsema X-torq. Presenta una guida a pignone sostituibile e il carter è realizzato in magnesio.

Husqvarna Motosega 372 XP
  • La motosega professionale Husqvarna 372 XP...
  • Potenza di 70.7 cc - 4.1 kW
  • Lubrificazione di catena semplificata

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile per individuare il modello di motosega Husqvarna più adatto alle vostre esigenze.

0/5 (0 Reviews)