Le migliori macchine per il caffè: prezzi e offerte

“Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio, un bacio, una carezza e un caffè. Perché la colazione deve essere abbondante.” (Charles M. Schulz); “Anche un pessimo caffè è meglio di nessun caffè (David Lynch); “Ah che bell’ ‘o cafè, pure in carcere ‘o sanno fâ, co’ â ricetta ch’a Ciccirinella, compagno di cella, ci ha dato mammà (Fabrizio De André)”.
Abbiamo scelto di iniziare il nostro articolo con alcune tra le frasi più famose legate al caffè: ebbene sì, “O ccafè” come diceva Domenico Modugno è un rito irrinunciabile per ognuno di noi e per oltre il 90% della popolazione mondiale!

Sì avete capito bene: si tratta dell’alimento più venduto che vanta una produzione totale annuale pari a 148 milioni di sacchi da 60 Kg l’uno.

Quanti di noi, se ci pensiamo, amano iniziare la giornata con un buon caffè? Dal sapore intenso o più calibrato, dall’aroma dolce o più forte, è un rito davvero irripetibile: c’è chi si limita ad un caffè, chi invece ne beve più di uno e li suddivide durante il corso della giornata lavorativa e non, e via dicendo.

Ma che cos’è il caffè e quali sono le sue origini? Il caffè che consumiamo ogni giorno nasce da una pianta che appartiene al genere Coffea, appartenente alla famiglia delle Rubiacee. Dai particolari semi di questa pianta “preziosa”, che vengono tostati e macinati, si arriva ad ottenere la bevanda che ogni giorno fa la sua presenza nelle nostre case, negli uffici, nei locali (e chi più ne ha più ne metta!), ossia il caffè!

Attualmente le origini del caffè non sono note anche se sembra che si diffuse inizialmente nei paesi di origini Araba (infatti l’etimologia della parola era qahwa, per poi passare al termine turco kahve sino ad arrivare ad il classico nome di caffè) per poi giungere in Europa.

I primi rudimentali dispositivi per la realizzazione del caffè così come lo consociamo oggi, consistevano in una produzione meccanica che, grazie alla forza dei muli, vennero costruiti agli inizi del secolo scorso ma non ebbero una grande diffusione per i costi troppo esosi. Il vero e proprio boom delle macchinette del caffè si avvertì dopo la seconda Guerra Mondiale, con la ripresa dell’economia.

Qui trovi un elenco delle più vendute:

Macchina del caffè

Al giorno d’oggi una classica macchina per l’erogazione del caffè ad uso domestico è costituita da una caldaia, un gruppo di erogazione (solitamente uno o due erogatori), un manometro, un’elettropompa, un sistema per il controllo della temperatura e diverse componenti elettriche ed elettroniche: le macchine da caffè professionali possono arrivare anche ad un numero di 4 erogatori per garantire una quantità di caffè in tazza ovviamente maggiore (basti pensare ad un bar).

Ma come si prepara il caffè con queste macchine? Il tutto è veramente molto semplice infatti basta riempire il contenitore che contiene il gruppo erogatore con l’apposita ricarica che può essere una cialda o una capsula ad esempio,, si pone al di sotto dell’erogatore la tazza e si schiaccia il pulsante di erogazione fino a raggiungere la quantità di caffè che si desidera.

Vi abbiamo incuriosito e avete un po’ di acquolina in bocca ma non sapete quale macchina per il caffè acquistare? Conoscete la differenza tra una macchina da caffè classica ed una a cialde? Ve lo sveliamo noi!

Quale macchina da caffè scegliere secondo le vostre esigenze?

Prima di procedere all’acquisto occorre innanzitutto valutare quale modello di macchina da caffè va maggiormente incontro alle nostre esigenze: quelle più moderne prevedono l’utilizzo di capsule o cialde, mentre quelle più retrò o vintage prevedono l’uso del braccetto e si avvalgono del caffè in polvere. La differenza tra queste due tipologie di “fruizione del caffè” consiste in:

Ci sono molti tipi diversi di macchine per il caffè e la scelta della migliore dipende dalle tue preferenze personali e dalle tue esigenze. Alcune cose che potresti voler considerare quando scegli una macchina per il caffè sono il tipo di caffè che ti piace, quanto spesso lo prepari, quanto sei disposto a spendere e quanto spazio hai a disposizione.

Ecco alcune opzioni comuni per le macchine per il caffè:

  • Macchine per il caffè a cialde o capsule: queste macchine sono facili da usare e convenienti, poiché utilizzano cialde o capsule di caffè preconfezionate. Tuttavia, potresti dover pagare di più per il caffè in queste forme e potresti avere meno scelta di sapori.
  • Macchine per il caffè a filtro: queste macchine utilizzano il caffè in polvere e sono un’opzione conveniente se bevi regolarmente il caffè. Tuttavia, potrebbero essere meno pratiche se bevi solo una o due tazze al giorno.
  • Macchine per il caffè espresso: queste macchine producono un caffè concentrato e possono essere utilizzate per creare una varietà di bevande a base di caffè, come lattes, cappuccini e mochas. Tuttavia, possono essere più complesse da usare e richiedere più manutenzione rispetto ad altre opzioni.
  • Macchine per il caffè a pressione: queste macchine utilizzano la pressione per estrarre il caffè dai chicchi di caffè macinati e sono spesso utilizzate per preparare caffè espresso. Tuttavia, possono essere più costose e richiedere più manutenzione rispetto ad altre opzioni.

In generale, la scelta della migliore macchina per il caffè dipende dalle tue preferenze personali e dalle tue esigenze. Considera attentamente le tue esigenze e le tue preferenze prima di scegliere una macchina per il caffè.

Arrivati a questo punto, vi sarete fatti più o meno un’idea di ciò che vorreste comprare ma non sapete esattamente quale marca sia quella che fa al caso vostro: ecco che vi veniamo in aiuto, mostrandovi alcune tra le migliori macchine per il caffè che potrete trovare oggi in commercio.

La prima grande suddivisione che si può fare è tra le macchine che usano le cialde e quelle invece che usano il caffè in grani. Ecco quali sono i migliori prodotti che si trovano attualmente in commercio per entrambe le categorie.

Macchine da caffè in capsule: promozioni e prezzi

La rivoluzione delle macchine da caffè con le capsule ha conquistato gli Italiani in poco tempo. Infatti basta inserire la capsula con l’aroma desiderato nella macchina da caffè ed il gioco è fatto. Avremo un caffè caldo, cremoso comodamente a casa dopo pochi istanti.

Le macchine da caffè in capsule sono davvero ottime, l’unico difetto in s’è sta proprio nel costo delle capsule stesse che non è proprio economico.

Abbiamo selezionato per voi le 10 migliori macchine da caffè in capsule più vendute e apprezzate dai consumatori su Amazon.

Macchine da caffè con cialde: offerte e prezzi

Lavazza è da sempre uno dei brand leader nel mondo del caffè, e uno dei suoi ultimi prodotti si chiama Espria Plus.


Espria Plu
s utilizza il caffè in capsule ed è stata realizzata in collaborazione con Electrolux.

Facile ed intuitiva nell’utilizzo, ha il cassetto delle capsule usate trasparente in modo tale che sia subito visibile quando è pieno.

Permette di memorizzare la lunghezza preferita del caffè ed è dotato di un sistema di comandi One Touch.

 

 

Bialetti, altro marchio molto noto nella produzione delle classiche moka, ha deciso di sperimentare anche il mondo dell’espresso con un prodotto davvero singolare.

Si tratta di Cuore CF80, dal design molto accattivante.

Infatti ha la forma di un cuore sospeso, è disponibile in colore rosso o grigio, e anche il pulsante per l’erogazione è a forma di cuore.

Il caffè viene estratto con una particolare tecnica che ne esalta il sapore; l’erogazione avviene in automatico.

Nespresso Pixie è una versione delle macchine in cialde sponsorizzata da Nescafè ed è prodotta in collaborazione con due noti marchi di elettrodomestici, ovvero Dè Longhi e Krups.

Si tratta di un prodotto compatto e robusto che consente di regolare la lunghezza del caffè e di usare diversi tipi di tazze.

Il suo aspetto estetico è moderno ed accattivante, e la sua praticità di utilizzo la rende preferibile soprattutto da parte dei single che vanno sempre di fretta ma vogliono comunque gustare un caffè come quello del bar.

Illy X9 Iperespresso unisce la lunghissima tradizione della torrefazione Illy con la praticità dell’uso delle capsule preconfezionate con una nuova macchina estremamente tecnologica.

Illy X9 ha superfici cromate e un design avveniristico; usa un sistema di controllo touch ed è anche attenta ai consumi.

Infatti, dopo trenta minuti di inattività, entra in modalità di risparmio energetico. Inoltre ha il serbatoio rabboccabile anche durante l’erogazione e il vassoio appoggia tazzine regolabile.

 

Dopo questa carellata di macchine da caffè con cialde ci soffermeremo all’analisi delle migliori marche di macchine da caffè.

Macchina caffè cialde Illy: Offerte

Vedremo una serie delle migliori macchine da caffè Illy con cialde. Per avere un caffè come al bar anche a casa. Abbiamo selezionato le migliori offerte e i prezzi migliori per un acquisto al miglior prezzo.

Macchina caffè con cialde Nespresso: Prezzi e Promozioni

Nespresso è da sempre simbolo di qualità. Ecco le migliori macchine da caffè nespresso in offerta online.

Macchine da caffè con cialde Bialetti

Ecco le migliori macchine da caffè Bialetti; qualità , prezzo e offerte online.

Macchine Caffè con cialde Esperia

Le nuove macchine da caffè con cialde Esperia: ecco le nostre promozioni e le ultime novità

MACCHINE MANUALI CON BRACCIO E CAFFE’ IN POLVERE: offerte

La macchina manuale Gaggia Classic RI9403/11 è completamente realizzata in acciaio inox e già dal primo sguardo conferisce una sensazione di grande robustezza.

Lo stile del design è gradevolmente retrò. L’erogazione del caffè avviene attraverso l’apposito braccio dove si può mettere la polvere o anche usare le cialde con l’apposito adattatore.

La macchina dispone anche del pannarello per fare cappuccini o erogare acqua calda. I tre pulsanti frontali consentono di governare ogni funzione.

La Saeco Poemia della Philips è disponibile in diverse colorazioni: cromata, rossa, nera o bianca

. Ha il serbatoio in acciaio inossidabile, il che gli permette di raggiungere una pressione interna di 15 bar. Dispone di pannarello e di piano scaldatazze, e può essere usata sia con il caffè in cialde che macinato.

Il caffè erogato dalla Saeco Poemia è caratterizzato dalla presenza di una schiuma densa, garantita dalla presenza del filtro crema pressurizzato.
La macchina da caffè Ariete Cafè Retro è prima di tutto molto elegante e davvero prestigiosa da tenere sul ripiano della propria cucina.

Il suo design vintage non trascura i particolari di qualità, come le finiture metalliche, il serbatoio estraibile e il termometro perlato.

Questa macchina garantisce un caffè cremoso grazie all’esclusivo filtro Thermocreamer, brevetto Ariete.

Non poteva mancare in questa breve rassegna una macchina da caffè espresso manuale della Dè Longhi, marchio che da sempre riesce a coniugare convenienza e alta qualità dei suoi prodotti.

Tra la migliori macchine espresso Dè Longhi c’è Scultura, una macchina disponibile in vari colori e cromature che può essere usata con le cialde o il caffè in polvere.

Scultura ha la funzione di auto spegnimento e la possibilità di erogare solo acqua calda; è dotata di ripiano scalda tazze e di due termostati separati per controllare la temperatura dell’acqua e del vapore.

Ha in dotazione l’esclusivo cappuccino system e un sistema di auto innesco.

Ecco un elenco delle migliori macchine da caffè manuali in offerta online; scopriamole assieme

Macchina caffè manuale Dè Longhi

Dè longhi costruisce ottime macchine da caffè manuale, sia per caffè in chicchi che già pressato. Abbiamo selezionato per voi le macchine da caffè più vendute al miglior prezzo.

Macchina caffè manuale Ariete

Ecco le  migliori macchine da caffè elettriche manuali di ariete.

Macchina caffè manuale Philips

Elenco delle migliori macchine da caffè espresso della Philips

Non resta che scegliere tra queste la macchina più adatta alle proprie necessità!