Le Migliori Smerigliatrici: recensioni, offerte e prezzi

Smerigliatrici: tutto quello che c’è da sapere e quali sono le migliori.

Il fai-da-te è da sempre un divertimento per molti appassionati. Grazie alla diffusione di internet, su cui è facile reperire informazioni e comprare utensili, sempre più persone hanno deciso di dedicarsi a piccoli lavoretti domestici, senza dover rivolgersi a costosi professionisti per semplici operazioni. Ovviamente, per lavori più complessi, a meno che non si sia esperti, meglio lasciar fare a chi se ne intende: può infatti capitare che riparare eventuali danni dovuti all’inesperienza diventi più costoso che affidare ad altri il lavoro fin dall’inizio, senza considerare i possibili rischi per la sicurezza e i risultati approssimativi.

Detto questo, tutti i piccoli lavori cosiddetti di manutenzione possono essere svolti da chiunque ne abbia voglia, basta solo:

  • imparare alcune regole fondamentali;
  • seguire sempre le norme di sicurezza e buon senso;
  • avere la strumentazione

A questo proposito, un utensile assolutamente indispensabile è la smerigliatrice. I suoi molteplici utilizzi la rendono estremamente utile e funzionale per dedicarsi al fai-da-te con risultati ottimi. Andiamo quindi a capire più dettagliatamente di cosa si tratta, le diverse tipologie esistenti e le migliori attualmente in commercio.

Cos’è una smerigliatrice?

La smerigliatrice è un attrezzo molto utile per svolgere diversi lavori. Viene spesso chiamata flessibile, oppure mola, e serve in sostanza per levigare in senso molto ampio vari materiali. Infatti, esistono tantissimi tipi diversi di smerigliatrici e ognuna è deputata a usi specifici. Conoscerne l’utilizzo è fondamentale, in quanto come tutti gli utensili un utilizzo scorretto può implicare rischi e danni anche seri. Meglio quindi osservare in maniera scrupolosa tutte le avvertenze e le norme di sicurezza, facendo attenzione alla propria sicurezza e a quella altrui. Trattandosi di un utensile dotato di motorino e dischi o lame è davvero di primaria importanza, almeno per le prime volte, chiedere la supervisione di una persona esperta, oppure farsi insegnare da questa come utilizzare la smerigliatrice al meglio. Anche conoscere i materiali sui quali è possibile lavorare e quali sono le reazioni degli stessi è molto importante. Improvvisare in questi casi non è mai una buona idee e, come già detto sopra, può comportare rischi anche gravi.

Imparare come usare adeguatamente la smerigliatrice non è difficile, una volta fatta un po’ di esperienza, sarà semplice utilizzarla per moltissimi usi e apprezzarne la praticità e la funzionalità. Moltissimi lavoretti diventeranno veloci da sbrigare e i risultati saranno davvero ammirevoli. La smerigliatrice è un utensile molto amato dagli appassionati del fai-da-te, perché consente di sistemare al meglio moltissime cose in modo facile e veloce.

Le diverse tipologie di smerigliatrici

Come detto, esistono molti tipi di smerigliatrici, indicate per diverse situazioni. Si va dalle più comuni alle più particolari e scegliere la più indicata dipende da molti fattori, tra cui il più importante è certamente l’uso che si intende farne, ovvero per quali lavori si vuole utilizzare la smerigliatrice.

Vediamo di seguito le principali tipologie di smerigliatrici e le relative caratteristiche.

Smerigliatrici angolari: prezzi e offerte

Detta propriamente flessibile, la smerigliatrice angolare serve per levigare e tagliare e può essere utilizzata su diversi materiali, quali metalli, legno e pietre. Le diverse tipologie di dischi che si utilizzano dipendono proprio da questo e dal tipo di lavoro che si intende fare. I dischi diamantati, servono ad esempio tagliare, al contrario di quelli a spazzole che vengono usati per lucidare. In commercio è possibile trovare smerigliatrici angolari o flessibili di diverse dimensioni e con potenze differenti. Per un utilizzo casalingo e non professionale, vanno benissimo misure standard che garantiscono lavori ben fatti, rimanendo su costi contenuti.

Smerigliatrici a nastro offerte online

La smerigliatrice a nastro viene utilizzata per levigare superfici, grazie al passaggio sul nastro abrasivo che ruotando su due assi pianeggia il materiale. Se la necessità è quindi quella di parificare una giuntura, oppure altri dislivelli anche sullo stesso materiale, questo tipo di smerigliatrice è perfetta. Non è invece possibile tagliare con questo tipo, in quanto non è dotata di dischi, ma solo del nastro.

Smerigliatrici Bosch: prezzi e promozioni

Azienda leader nel settore degli elettriutensili, realizza smerigliatrici per uso hobbistico e professionale che garantiscono sempre prestazioni di alto livello e affidabilità assoluta. È possibile trovare di questa marca moltissime tipologie di smerigliatrici, da quelle angolari, eventualmente anche grandi per lavori professionali, a quelle assiali, oppure da banco. Qualunque sia la propria necessità, tra i prodotti Bosch è sempre possibile trovare una soluzione adeguata. Potenza combinata a maneggevolezza, garantiscono comodità anche durante un impiego continuo. Inoltre, dispongono tutte di dispositivi per assicurare la massima sicurezza.

Smerigliatrici assiali: prezzi e funzionamento

Perfette per lavori di precisione e finitura, la piccola parte abrasiva rotante montata direttamente sull’albero motore consente di montare mole differenti da utilizzare per scopi e su materiali diversi. Si distinguono infatti tra:

  • smerigliatrici diritte per attrezzisti, usate per lavori di finitura su stampi;
  • smerigliatrici diritte per sbavatura, usate per perfezionare fusioni in metallo o per le imprecisioni nei lavori di carpenteria.

Smerigliatrici da banco in offerta

Detta propriamente mola, la smerigliatrice da banco è, come dice il nome stesso, fissata a un banco. Alle due estremità sono presenti due dischi a grana diversa, per differenti utilizzi (in genere smerigliare e lucidare). Si usa generalmente per arrotondare gli spigoli vivi e perfezionare la lavorazione, ma soprattutto per affilare. Consente quindi di affilare coltelli e utensili che nell’utilizzo perdono parte dell’affilatura originaria.

Smerigliatrici pneumatiche: prezzi e acquisto online

Le smerigliatrici pneumatiche sono dedicate ad usi più professionali, in quanto generalmente più potenti. Possono essere con aria di scarico anteriore/ posteriore, oppure con valvola rotante o leva di sicurezza, con supporto doppio e ancora pensate per essere usate con una o due mani, oppure fissata su un supporto.

Le migliori smerigliatrici in commercio: promozioni online

Ecco un elenco delle migliori smerigliatrici disponibili sul mercato dedicate ad un uso hobbistico. Il rapporto tra prestazioni e prezzo, oltre alla praticità e sicurezza rappresentano i principali indicatori sulla base dei quali scegliere una buona smerigliatrice.

SMERIGLIATRICE BLACK & DECKER KG115-QS: prezzo e caratteristiche

Smerigliatrice angolare da 750W, con dischi da 115 mm.

BLACK+DECKER KG115-QS Smerigliatrice Angolare 750W, 115 mm
  • Speciale interruttore di sicurezza con...
  • Il sistema di avvio graduale riduce le...

SMERIGLIATRICE Einhell 4412570 TH-BG 150  prezzo e caratteristiche

Smerigliatrice da banco da 150W con disco lucidante e mola

Einhell 4412570 TH-Bg 150 Smerigliatrice da Banco
  • Adatto per lavori di riparazione, correzioni...
  • Supporti d’appoggio regolabili

SMERIGLIATRICE EINHELL DSL 250/2  prezzo e caratteristiche

Smerigliatrice pneumatica, pratica e funzionale

Einhell 4138520 Dsl 250/2 Set Smerigliatrice Pneumatica Colore Grigio
  • 1 smerigliatrice dritta pneumatica.
  • 1 raccordo di ingresso aria.

SMERIGLIATRICE Makita GD0600  prezzo e caratteristiche

Smerigliatrice diritta da 120W

Promo
Makita GD0600 - Smerigliatrice diritta 120 V
  • Potenza assorbita 400 W
  • Pinza 6 mm

SMERIGLIATRICE Fervi 0417  prezzo e caratteristiche

Smerigliatrice pneumatica lunga

Fervi 0417 Smerigliatrice Pneumatica Lunga, Ciano/Nero
  • Pressione di esercizio: 6 bar
  • Capacità mandrino: da 3 a 6mm

Ti aspettiamo per altre fantastiche offerte online!