Le migliori tende da campeggio: recensioni e offerte

Che meraviglia le vacanze in campeggio! Per gli amanti della natura, dell’aria aperta e della libertà il campeggio è la quintessenza del paradiso. In coppia, in famiglia oppure con gli amici il campeggio è una bellissima occasione per divertirsi e staccare con la solita routine fatta di impegni, stress e tempo che fugge.

Il modo migliore per affrontare una vacanza in campeggio, sia che si tratti di pochi giorni oppure di più settimane, è indubbiamente scegliere l’equipaggiamento giusto. Questo non vuol dire doversi portare tantissime cose, anzi, portare il minimo indispensabile ma di qualità. In particolare, bisogna fare molta attenzione nella scelta dell’elemento fondamentale per il campeggio, ovvero la tenda.

Oggi in commercio si trovano tende di ogni tipo: grandi, piccole, automontanti, canadesi, leggere, resistenti e molto, molto altro ancora. Orientarsi e individuare la migliore per le proprie esigenze non è affatto facile. Proprio per questo motivo in questo articolo vedremo tutti gli aspetti da tenere presenti per trovare la tenda da campeggio più giusta e ottimi consigli per vivere al meglio una vacanza all’aria aperta.

Come scegliere una tenda da campeggio

Scegliere una tenda da campeggio non è affatto semplice come può sembrare. Con la tenda sbagliata la vacanza in libertà può facilmente trasformarsi in un’esperienza scomoda e indesiderabile. Inutile dire che avere tutto il necessaire per il campeggio – come ad esempio il fornelletto, tavolo e sedie, tenda per ripararsi dal sole, luci notturne etc – serve a poco se non si ha la tenda da campeggio giusta. Dormire la notte quando si affronta una vacanza all’aria aperta è fondamentale, in quanto durante il giorno il riposo non è equiparabile a quello notturno e soprattutto d’estate le temperature elevate ostacolano il profondo rilassamento di cui il corpo ha bisogno.

Sia che si decida di trascorrere pochi notti, oppure più settimane in tenda è davvero essenziale scegliere in modo serio e ragionato la tenda migliore. Vediamo allora alcuni consigli da tenere a mente per trovare la tenda più adatta alle proprie esigenze.

Innanzitutto bisogna capire che tipo di utilizzo si vuole fare della tenda. Se ad esempio si vuole affrontare un cammino a piedi zaino in spalla, sarà importante scegliere una tenda poco pesante. Se invece si prevede una vacanza stanziale di molti giorni, magari con la possibilità di condizioni meteo variabili, allora meglio scegliere una tenda più resistente, così da potercisi riparare in caso di pioggia senza patire eccessivamente l’umidità.

Le condizioni ambientali sono un altro aspetto importantissimo di cui tenere conto. Se si andrà in una località di mare in estate, la tenda più giusta deve necessariamente lasciar circolare l’aria, ma allo stesso tempo riparare dal vento e dall’umidità. Se invece si vuole andare in montagna in autunno è fondamentale una tenda capace di tenere la temperatura interna. Spesso infatti si sottovalutano i pericoli derivanti dal freddo notturno, mentre si è addormentati è facile non percepire il freddo fino a quando non si raggiungono punti critici e ritornare ad una condizione di calore corporeo accettabile se si è all’aria aperta non è così semplice.

Bisogna anche capire quante persone dovrà ospitare la tenda e per quanto tempo. Se si è una famiglia composta da 4/5 persone in alcuni casi può risultare più pratico decidere di prendere 2 tende differenti, anziché una più grande. Gli sviluppi recenti nel mondo dei prodotti tecnici per il campeggio sembrano prediligere questa strada, le tende più piccole sono infatti più facili da trasportare e montare, mentre quelle grandi tendono a diventare sempre più vere e proprie casette che possono ospitare molte persone (anche 8/10), ma per essere montate e trasportate richiedono uno sforzo maggiore.

Tenuto conto di questi 3 aspetti fondamentali, si può iniziare a scegliere tra le proposte in commercio. Bisogna inoltre sempre ricordare che, per quanto riguarda le attrezzature tecniche, marche molto note del settore sviluppano i loro prodotti direttamente “sul campo”, grazie alle esperienze di veri e propri esploratori che testano e implementano strumenti professionali. Anche se i prodotti commerciali di questi brand costano ovviamente più di molti altri, se si vuole una tenda resistente nel tempo e performante meglio sceglierla senza dubbio tra questi.

PromoTOP n. 2
Semoo Impermeabile Tenda da Campeggio 3 posti, 3 Stagioni Doppio Strato, Tende Familiari 2-3 Persone per...
  • Dimensioni (larghezza x altezza x...
  • Materiali: Poliestere di poliuretano e...
  • L'interno della tenda offre ampio spazio;...
TOP n. 3
High Peak Tessin 5, Tenda Unisex – Adulto, Blu/Marrone Scuro, 300 x 380 x 190/170 cm
  • Tenda a cupola con vestibolo e due ingressi
  • Grande stanza interna ventilata, con tasche...
  • Le prese d'aria garantiscono il mantenimento...

Materiali migliori per una tenda da campeggio

Le tende da campeggio sono realizzate quasi tutte in poliestere. Si tratta di una classe di polimeri, cioè molecole dall’alto peso molecolare in quanto composte da molti gruppi molecolari, con cui è possibile realizzare filati, ovvero tessuti usati prevalentemente in ambito tecnico e sportivo.  Tra i tanti vantaggi dell’utilizzo dei tessuti di poliestere vi è la capacità di bruciare con una fiamma autoestinguente, quindi in caso di incendio nonostante non siano ignifughi tendono però a spegnersi da soli.

Inoltre i tessuti di poliestere sono impermeabili, aspetto fondamentale per le tende da campeggio, non hanno costi eccessivi e possono essere traspiranti, caratteristica consigliatissima nella scelta della tenda. Una buona circolazione d’aria nella tenda è fondamentale, appunto, per non rischiare il fastidiosissimo “effetto serra” che si sviluppa all’interno appena la temperatura inizia a salire.

Grazie ad accorgimenti tecnici sviluppati nel corso degli anni, le tende da campeggio oggi disponibili sul mercato hanno ormai caratteristiche paragonabili e standard elevati per quanto riguarda il comfort. Una buona tenda oggi deve avere:

  • telo aggiuntivo di copertura;
  • una finestrella apribile con zanzariera;
  • fondo robusto;
  • cerniere comode sia all’interno che all’esterno;
  • ganci interni per appendere eventuali luci;
  • una struttura adeguata e proporzioni comode.

Vediamo allora alcuni esempi di ottime tende disponibili in commercio

Tende da Campeggio Economiche e più Vendute su Amazon

Ora che abbiamo capito come scegliere una tenda da campeggio più adatta alle nostre esigenze, vediamo le migliori tende in commercio su Amazon Italia per scegliere la tenda migliore al prezzo vantaggioso online.

Solo prodotti di qualità e garantiti!

Buon acquisto e buon risparmio

5/5 (7 Reviews)