Protezione plexiglass

Oltre a mascherine, guanti e igienizzanti per le mani, negli ultimi mesi abbiamo iniziato a fare i conti anche con le protezioni in plexiglass per tutti i negozi, i ristoranti, i bar e gli uffici aperti al pubblico, come banche o farmacie. Si tratta di una delle tante misure di sicurezza necessarie per proteggersi dall’epidemia di Covid-19 che negli ultimi mesi ha colpito l’intero pianeta, diventati obbligatori in alcuni luoghi pubblici. Se anche voi state cercando una protezione in plexiglass per il vostro posto di lavoro, vi consigliamo di leggere questa nostra guida. Capirete come sceglierla e quali caratteristiche dovrebbe avere per essere veramente efficace.

A cosa serve la protezione di plexiglass

Il pannello di plexiglass da utilizzare in un ufficio o in un’attività commerciale può essere installato per tutelare la vostra salute o quella dei vostri collaboratori o clienti. Ma non sono tutti i pannelli protettivi sono uguali e occorre individuare alcune caratteristiche, per compiere una scelta ponderata.
Si tratta di una soluzione sicura ed economica, quindi perfetta per poter proteggere voi, i vostri dipendenti e i vostri clienti da un potenziale contagio. I pannelli in plexiglass servono infatti a limitare il contagio del virus, perché prevengono il possibile scambio di batteri, attraverso starnuti, tosse o saliva portata dall’aria.
Infatti, qualunque attività a stretto contatto con il pubblico come farmacie, tabacchi, edicole, cartolerie, stazioni di servizio, ferramenta, banche, panetterie, negozi di generi alimentari e supermercati potrebbero avere bisogno di una protezione in plexiglass trasparente per lavorare in sicurezza.

Come scegliere la protezione di plexiglass pe uffici, ristoranti, negozi

Per essere efficaci, i pannelli in plexiglass devono avere alcune caratteristiche particolari. Innanzitutto fate attenzione ad acquistarli della stessa altezza, per evitare qualsiasi forma di contatto tra i due interlocutori. Inoltre, i pannelli devo avare gli angoli arrotondati, per evitare che voi e i vostri clienti possiate farvi male. L’ideale è acquistare un pannello realizzato con taglio laser, in modo che i bordi siano puliti e lucidi. È importante anche che i pannelli siano trasparenti, in modo che anche i rapporti con le persone siano facilitati e che possiedano il classico spazio “passacarte” o una feritoia ampia, si rivelerà utile soprattutto nel caso di uffici pubblici. La base che li sorregge deve poi essere solida. Nel caso in cui non sia così, il rischio è che i pannelli cadano.
Inoltre, attenzione ai materiali. Devono essere di qualità. Il rischio è che si flettano.
Nel caso in cui non abbiate molto spazio a disposizione, potete scegliere dei pannelli su misura. Esistono anche alcuni pannelli modulari, che vi permettono di creare una protezione “su misura”, anche a L, grazie alla loro possibilità di modularsi dove più vi serve.

Perché scegliere una protezione di plexiglass?

In commercio troverete tante tipologie di protezioni diverse, ma tra quelle più utilizzate troviamo il plexiglass. Infatti, il plexiglass è una delle materie più indicate per offrire una buona protezione. Si tratta infatti di un materiale trasparente, anche più del vetro, e resistente. Infatti, è in grado di resistere agli urti e alle intemperie, così come agli agenti chimici. Si tratta inoltre di un materiale infrangibile. Occorre però fare attenzione durante la pulizia, che non venga strisciato o rigato per un uso sbagliato di tessuti e prodotti. Inoltre, se non si fa una buona manutenzione, tende ad ingiallire.

Cosa dice la Legge Italiana Coronavirus e protezioni negozi

Le norme indicate suggeriscono di stare ad una distanza di sicurezza minima di un metro. Infatti, a partire dal 4 maggio scorso, quando per molte attività è terminato il lockdown e hanno potuto riaprire al pubblico rispettando le misure di sicurezza previste dal decreto del 26 aprile, si è resa necessaria la presenza di alcuni dispositivi di sicurezza. Tra questi, oltre  a gel igienizzanti a disposizione della clientela e distanze di almeno un metro, ci sono anche i pannelli di plexiglass. Infatti, questi ultimi sono consigliati su casse o banconi dei supermercati, per fare in modo che venga rispettata la distanza di sicurezza. I pannelli di plexiglass servono anche a garantire l’incolumità dei propri dipendenti. Infatti, tra le categorie più a rischio contagio, ci sono coloro i lavoratori di attività che offrono beni e servizi necessari alla comunità. Ad esempio i negozi di alimentari, farmacie e parafarmacie, tabaccherie ed edicole ma anche studi medici e cliniche e tutti quei posti dotati di un’area reception o accoglienza. In questi luoghi, chi lavora entra in contatto ogni giorno con decine se non centinaia di clienti e spesso non è così semplice mantenere la distanza di sicurezza. Ed è qui che entrano in gioco i pannelli in plexiglass.

Come si installa

I pannelli di plexiglass possono essere inseriti in qualunque spazio di lavoro. Infatti possono essere montati su scrivanie o su un bancone reception. Sono perfetti per farmacie, uffici, bar, hotel, ristoranti e sale di attesa, oltre che casse di negozi e supermercati.
Una volta installato, di solito a incastro, il vostro pannello di plexiglass va igienizzato frequentemente. Per farlo utilizzati prodotti delicati, ed evitate quelli a base di alcool, ammoniaca o sostanze aggressive, che potrebbero alternarne l’aspetto. Vi consigliamo invece di usare detergenti antistatici e non aggressivi, insieme ad un panno morbido in microfibra per evitare graffi o rigate.

Le migliori protezioni per negozi e uffici

Mantenere la distanza di sicurezza può diventare un problema quando si ha a che fare con due situazioni: uffici open space e negozi con bancone cassa. In entrambi i casi, stiamo parlando di uno spazio piccolo con un grande flusso di persone, ed è necessario modificare la configurazione dell’ambiente, per poter permettere di sostare nella stanza in tranquillità.  Installare una protezione in plexiglass sul bancone o tra le scrivanie è un’ottima soluzione: si tratta di pannelli removibili, che quindi potranno essere smontati una volta terminata l’emergenza Coronavirus. I pannelli di plexiglass da scrivania garantiscono la distanza di sicurezza sul proprio posto di lavoro, rendono l’ambiente di lavoro più sicuro e, soprattutto, permettono ai dipendenti di lavorare senza preoccupazioni. Trattandosi di pannelli trasparenti, si adattano a qualunque ambiente, anche il più elegante, e risultano essere quasi invisibili.

Anche le sale di attesa sono un luogo dove poter installare pannelli di plexiglass. Infatti, se pensate solo a quanto tempo si trascorre ad aspettare insieme ad altre persone, va da sé capire l’importanza di installarle. I pannelli in plexiglass per le sale d’attesa sono più alti rispetto a quelli utilizzati su reception o banconi, ma si possono spostare con maggiore facilità.
Nel caso dei negozi invece, è meglio scegliere un pannello di plexiglass parafiato con aggancio sospeso, in modo da avere spazio per passare fogli e documenti, naturalmente evitando il contatto fisico.
Noi abbiamo individuato i migliori modelli che potrete acquistare, per il vostro negozio o ufficio.
La prima che vi consigliamo è questa barriera in plexiglass, 50 x 100 cm, con finestra passadocumenti, realizzata da LK Connectors.
Si tratta di una barriera divisoria di design, prodotta con plexiglas ultra-trasparente di alta qualità per la protezione da gocce di saliva, virus e batteri. Gli eleganti e robusti supporti in plexiglas trasparente la rendono particolarmente adatta all’utilizzo in ambienti pubblici come negozi, centri estetici, farmacie, studi professionali e uffici.
Questo pannello è realizzato in plexiglas ultra-trasparente di tipo PMMA spesso 4 mm ed estremamente resistente agli urti. Si tratta di una versione di plexiglas molto robusta, più trasparente del vetro e più resistente di quelle comunemente in commercio.
Anche i supporti sono realizzati in plexiglas trasparente spesso 2 cm e con una base di appoggio di 12,2 cm per una migliore stabilità e resistenza agli urti. Design semplice e moderno che coniuga estetica e convenienza.

Le dimensioni di questo pannello sono: altezza 50 cm x larghezza 100 cm, la finestra passa documenti misura di altezza 10 cm mentre di larghezza 25 cm.
L’installazione è facilissima ed avviene ad incastro. Non richiede l’utilizzo di alcun attrezzo.

Promo
Pannello parafiato/parasputi in Plexiglass 50 x 100 cm con finestra passa documenti con funzione...
  • CARATTERISTICHE: Barriera divisoria di design...
  • MATERIALE: Pannello in plexiglas...

Altro prodotto che vi consigliamo è sempre di LK Connectors. Si tratta di un pannello in plexiglass, 50 x 50 cm, con supporti in legno di alta qualità e finestra passa documenti con funzione protettiva anti-contagio – Deluxe Wood Padouk/Wenge.
Si tratta di una barriera divisoria molto elegante, dal design ricercato, in grado di proteggervi da saliva, virus e batteri. Sostenuta da supporti in legno con essenza in padouk/wengee realizzati artigianalmente in Italia, questa barriera è particolarmente adatta all’utilizzo in ambienti pubblici come negozi, centri estetici, farmacie, studi professionali e uffici.
Il pannello è realizzato in plexiglas ultra-trasparente di tipo PMMA spesso 4 mm ed estremamente resistente agli urti. Si tratta di una versione di plexiglas molto robusta, più trasparente del vetro e più resistente di quelle comunemente in commercio.
I supporti sono realizzati artigianalmente in Italia con legno padouk/wengee di alta qualità per un elegante contrasto cromatico sulle tonalità calde del marrone. I supporti sono trattati ad olio; una finitura molto pregiata poiché non altera la superficie del legno ed esalta le caratteristiche peculiari delle essenze, lasciandole naturali al tatto. L’olio penetra nella fibra legnosa proteggendola senza però creare patine o laccature innaturali. Anche in questo caso l’installazione avviene ad incastro e non richiede l’utilizzo di alcun attrezzo.

Promo
Pannello parafiato/parasputi in Plexiglass 50 x 50 cm con supporti in legno di alta qualità e finestra...
  • CARATTERISTICHE: Barriera divisoria di design...
  • MATERIALE: Pannello in plexiglas...

Ottimo prodotto è anche quello realizzato da OVAG Italia. Si tratta di un pannello 100% plexiglas (metacrilato) con dimensioni di 80 x 70H centimetri e foro passadocumenti di 30 x 20 cm. Il pannello è trasparente, con spessore di 6 mm, autoportante, facile da montare. Le gambe di appoggio sono ad incastro.

PROTEZIONE PARASPUTI PARAFIATO IN PLEXIGLAS
  • 100% plexiglas (metacrilato) - dimensioni cm...
  • Trasparente spessore 6mm- autoportante -...

Le migliori protezioni per ristoranti e bar

Anche in bar e ristoranti, per un po’ di tempo, saremo costretti ad installare pannelli di plexiglass. Soprattutto se lo spazio è poco ed è necessario creare una separazione tra un tavolo e l’altro. In questi casi potreste decidere di acquistare un pannello più alto, per separare i tavoli, e poi uno più piccolo da posizionare sulla cassa.

Per bar o ristoranti, vi consigliamo questa barriera protettiva di Hobby Legno, realizzata in plexiglass con profili in legno e base rialzata. La misura massima è di 80 x 58 centimetri. Si tratta di un pannello completamente realizzato in Italia.

Sempre per bar e ristoranti, vi consigliamo questa barriera protettiva realizzata da Artigianfer, con misura di 58×50 cm. Si tratta di un pannello realizzato in policarbonato trasparente ideale per bar, ma anche negozi e supermercati. Si tratta di un sistema utilissimo per proteggere l’operatore durante l’attività lavorativa con i pubblico. Infatti, questo prodotto è progettato in materiali di qualità e ha una struttura solida e leggera in Policarbonato trasparente. Inoltre, è facile da installare e da rimuovere, quando non serve più. La struttura è autoportante.

Barriera Protettiva Parasputi Parafiato Separatore per Banconi 58x50cm - Realizzato Policarbonato...
  • ✅ Parasputi da banco per proteggere...
  • ✅ Materiali di qualità: struttura solida e...

Altra barriera consigliata è questo parafiato in plexiglass, realizzato tramite fresa laser cnc. Per il pannello è stato utilizzato plex mm3 per i piedi cm 25×12 di spessore maggiore idoneo a farlo sorreggere. Il colore del piede può essere trasparente o bianco a seconda della disponibilità del materiale. La finestra standard è cm 35×5 idonea per corrispondenza e denaro ma è possibile personalizzare tra le opzioni.

Altro ottimo prodotto realizzato da Forniture Zambon è questa barriera divisoria di plexiglass, autoportante. Si tratta di un pannello trasparente realizzato in plexiglass, con spessore di 3 mm. Realizzato con materiale durevole, Made in Italy, ha dimensioni di 75 x 75 cm. Inoltre, è dotato anche di una comoda ed ampia feritoia di 66 x 17 cm, che rende questa barriera utilizzabile anche in altri contesti, come negozi e uffici. La feritoia è infatti utile per lo scambio di buste e/o pacchi, denaro e documenti. Questa barriera di protezione autoportante è di facile installazione, non occorre fare buchi o altro.

BARRIERA DIVISORIA PROTETTIVA TRASPARENTE IN PLEXIGLASS AUTOPORTANTE CON FERITOIA PASSA OGGETTI -...
  • Materiale pannello: plexiglass trasparente...
  • Barriera protettiva Separatore da banco....

Speriamo che siate riusciti a trovare le informazioni che stavate cercando sulla protezione in plexiglass, e che possiate fare un acquisto consapevole.