I Migliori Tagliaerba

La scelta di un tagliaerba è molto personale e dipende da diversi fattori. Infatti un tosaerba ha caratteristiche differenti che incidono sia sul taglio dell’erba sia sul consumo di carburante.

Esistono attrezzi che ci permettono di tagliare l’erba a altezze diverse, altri con lame regolabili in base alla superficie di terreno se con solchi, buche o in pendenza . Non solo esistono sistemi differenti che permettono al tagliaerba grazie a una frizione di muoversi, ideale per prati in pendenza o terreni difficoltosi. Questo ci permette di fare meno fatica e ci aiuta nei movimenti.

Non solo questi attrezzi da giardino si sono evoluti nel tempo, troviamo tipologie a scoppio, i più economici ovvero quelli elettrici infine i robot tagliaerba e i trattorini. Insomma la gamma è veramente ampia e dipende molto da:

  • Budget
  • Tipologia di prato
  • Estensione del prato
  • Comodità di utilizzo

Vediamo alcune principali caratteristiche per scegliere il modello più adatto.

Caratteristiche

Come abbiamo detto in precedenza per scegliere un prodotto che soddisfi appieno le nostre necessità dobbiamo selezionarlo in base a diverse caratteristiche:

  • Elettrico, a batteria, a scoppio o intelligente: esistono diverse tipologie di tagliaerba, avremo modo di capirne i pregi e difetti di ognuno andiamo da quelli elettrici fino ai robot intelligenti che accorciano il prato in base a impostazioni automatiche.
  • Altezza rasatura prato: possiamo avere la necessità di un prato tagliato corto o più alto, esistono tagliaerba in grado ti accorciare il prato ad altezze differenti grazie a sistemi di lame oppure impostando l’altezza delle ruote. Possiamo andare dai 15mm fino ai 70mm circa in base all’altezza impostata. 
  • Ampiezza taglio: se abbiamo giardini piccoli o ampi spazi e anche in base alla composizione possiamo avere la necessità di lame più o meno grosse anche per impiegarci meno tempo. Per questo durante l’acquisto dobbiamo tenere in considerazione questo aspetto. 
  • Pettini e spatole: strutture inserite nei modelli top di gamma per dare una rasatura del prato precisa seguendone l’andamento del taglio. Alcuni di questi sono facilmente sostituibili per permettere una manutenzione facile e puntuale. 
  • Frizione: permette di avere ruote motrici e facilitare il compito durante il taglio del prato.

 Queste sono alcune caratteristiche principali da prendere in considerazione per avere un’idea del prodotto che andremo ad acquistare.

Potenza

Ovviamente la potenza di un tagliaerba dipende da quello che dobbiamo fare. Se abbiamo prati e sterpaglie incolte, dobbiamo accorciare prati su terreni dissestati o melmosi e via dicendo. Esistono diverse tipologie di prato e di erbe e questo ci deve far riflettere sulla potenza che deve avere il nostro rasaerba.

Come avremo modo di vedere i tagliaerba a scoppio hanno più potenza e sono strumenti professionali ed hanno anche un costo superiore, quelli elettrici che possono essere alimentati a batteria o direttamente con delle prolunghe tipicamente hanno una potenza inferiore e un consumo elettrico a volte molto elevato.

Come facciamo a capirci qualcosa?

Ovviamente la capacità e la potenza di un tagliaerba per affrontare erbe secche o bagnate dipende dai cavalli o dalla potenza del motore espressa tipicamente in KW. Se abbiamo un prato di circa 300mq ci basterà ad esempio un prodotto con 4 cavalli. Ovviamente più sono potenti più consumeranno e saranno meno maneggevoli

  • Cavalli: i tagliaerba a scoppio alimentati tipicamente a benzina verde vanno dai 2 cavalli fino ai 10 cavalli. Più è la potenza maggiore sarà il consumo e tipicamente anche l’ingombro del mezzo stesso.
  • Watt: i tagliaerba elettrici possono avere un potenza espressa in Watt che va da un minimo di 800 W ad un massimo di circa 2000 W. Questi modelli hanno una maggiore potenza di taglio e rotazione delle lame. I prodotti elettrici possono avere anche batterie in grado di garantire una buona autonomia ed erogare una potenza adeguata.

Alimentazione

I tagliaerba possono essere a scoppio o elettrici. Quelli elettrici hanno la possibilità di essere alimentati a batterie e quindi essere maneggevoli e silenziosi allo stesso tempo. Cerchiamo di analizzare brevemente i pregi e difetti delle varie alimentazioni

Tagliaerba a scoppio

Sono i più venduti, pratici da guidare e con potenze differenti in base al motore che montano. Sono alimentati tipicamente a benzina verde e hanno un’ottima autonomia. Ci sono svariati modelli ognuno con caratteristiche differenti. Abbiamo selezionato per voi i migliori prodotti al miglior prezzo.

Ricordati che i tagliaerba a scoppio hanno garanzia 2 anni e avrai possibilità di reso gratuito. I prodotti sono aggiornati giornalmente grazie a un sistema di sincronizzazione dei prezzi.

Ecco i modelli più venduti e apprezzati. Risparmia subito!

TOP n. 1
Greencut GLM690SX Tosaerba Semovente e Telaio in Plastica 139 CC, Rosso, 40 cm, 5 CV
  • Ampiezza di taglio da 40cm e un potente...
  • È equipaggiato con un potente motore...
  • Le lama a doppio filo è di 400mm di diametro...
TOP n. 2
Al-Ko 113605 Tosaerba a Scoppio, 1800 W
  • Resistente e robusto telaio in acciaio
  • Pratica regolazione centralizzata...
  • Capiente cesto di raccolta in tela da 50...
TOP n. 3
Alpina BL 460 B Tagliaerba A Scoppio 125 CC, Larghezza di Taglio 46 cm, Sacco di Raccolta 55 L
  • Motore a scoppio BS da 125 cc
  • Avanzamento a spinta
  • Ampiezza di taglio di 46 cm
PromoTOP n. 4
Murray EQ500, Tagliaerba Semovente Autopropulso a Benzina da 46 cm, con Motore Briggs & Stratton 500E...
  • Motore a benzina affidabile, potente e facile...
  • Robusta base in acciaio da 46 cm/18" per una...
  • Altezza di taglio facilmente regolabile in 6...
TOP n. 5
AL-KO 38E Combi Care Comfort - Arieggiatore / Scarificatore elettrico con cesto di raccolta, 1300 watt
  • Regolazione profondità: centralizzata, 5...
  • 3 in 1 : Scarificatura, arieggiatura e...
  • Cambio rullo senza attrezzi, manico...

Tagliaerba elettrico

Questi prodotti sono alimentati elettricamente, hanno il vantaggio che sono l’autonomia, la silenziosità e il costo tipicamente ridotto.

Essendo alimentati in continua da un cavo di prolunga collegato alla rete elettrica ovviamente non si stancano mai ma hanno il grosso problema della liberà di movimento e delle manovre.

Sono ideali e adatti per piccoli prati, e non sono sicuramente la scelta più adatta.  Vediamo i migliori tagliaerba elettrici venduti e acquistiamoli online al miglior prezzo.

Abbiamo selezionato prodotti di qualità e certificati, eccoli.

PromoTOP n. 1
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico, 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri,...
  • Motore elettrico da 1400 W
  • Avanzamento a spinta
  • Ampiezza di taglio di 38 cm
PromoTOP n. 2
TACKLIFE Tagliaerba Elettrico, Tosaerba 1300 W, Larghezza di Taglio 33 cm, 5 Altezze di Taglio (35-75...
  • 【Alta Efficienza】Potenza 1300W, la lama...
  • 【Tagliaerba Regolabile】Può regolare...
  • 【Leggero e Agile】Leggero con peso 8KG e...
PromoTOP n. 3
Einhell 3400590 GC-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700W, 1700 W
  • Tensione: 230 V ~ 50 Hz, potenza: 1700 Watt
  • Larghezza taglio: 43 cm
  • Regolazione altezza taglio: 6-pos. (20-70 mm)
TOP n. 4
einhell 3400240 Tagliaerba Elettrico GC-Em 1030/1, 1000 W, 230 V, Rosso/Nero
  • Potente motore Carbon-Power con elevato...
  • Regolazione altezza ruote singola su 3...
  • Corpo macchina in materiale plastico antiurto
PromoTOP n. 5
Vigor V-1033 E Tagliaerba 1000 W
  • Motore 230V Induzione 1000 Watt
  • Taglio Lama 31 cm
  • 3 altezze taglio 30-45-60 mm

Tagliaerba a batteria

La soluzione a batteria è indubbiamente la libertà di movimento: potremmo avere un tagliaerba leggero, facile da manovrare e silenzioso senza i limiti di un cavo ingombrante.

Di contro avremo una potenza inferiore e dovremmo assicurarci di avere sempre ben carica la batteria

I modelli di ultima generazione hanno delle batterie fino a 40v al litio che permettono di avere tempi di ricarica brevi e una buona autonomia. Questa soluzione è consigliata per chi ha giardini piccoli o medi e ha un occhio di riguardo verso il vicinato J

Scopriamo i migliori modelli a batteria in offerta.

TOP n. 1
Einhell 3413155 Tagliaerba a Batteria, 18 V, Rosso/Nero
  • Il tagliaerba è alimentato da un motore...
  • L regolazione dell'altezza di taglio assiale...
  • il corpo in plastica di alta qualità e...
TOP n. 2
Einhell 3413140 Tagliaerba Ge-Cm 33 Li Power X-Change, Ioni di Litio, con 2 Batterie 2.0 Ah, 2...
  • Tagliaerba a batteria GE-CM 33 Li Power...
  • 2 Batterie Power X-Change: 18 V - 2.0 Ah
  • Larghezza taglio: 33 cm
TOP n. 3
Greenworks Tosaerba a batteria 35cm 40V al Litio con 2 batterie 2Ah e caricabatterie - 2501907UC
  • Altezza di taglio larghezza 35cm, 5 preset...
  • Operazione 2 in 1: sacchetto di erba e...
  • Impugnatura ergonomica è facile da piegare...
TOP n. 4
Grizzly TAGLIAERBA A Batteria al Litio Arm 2433-20 Batteria E Carica Batteria di Serie - 33 CM di Taglio...
  • Il rasaerba a batteria al litio ARM 2433-20...
  • Le ruote hanno ottime dimensioni e sono di...
  • RIlasciando la leva abbiamo l'arresto...
TOP n. 5
BLACK+DECKER STC1820CM-QW 3-in-1 Tagliabordi, Bordatura e Rasaerba a Batteria Litio 18 V - 2.0 Ah, Taglio...
  • 3 Funzioni in 1: tagliabordi, bordatura e...
  • Larghezza di taglio 28 cm; altezza di taglio:...
  • Tecnologia E-Drive, per una potenza costante

Ergonomia e peso…ma non solo

Fino ad ora abbiamo analizzato le caratteristiche e il tipo di alimentazione di più comuni tagliaerba ora cerchiamo di analizzare alcuni elementi più strutturali come il peso e la manovrabilità.

Ovviamente il peso è importante soprattutto se abbiamo modelli senza la trazione posteriore delle ruote. Tipicamente abbiamo modelli dai 7kg fino ai 20kg. Alcuni, ovvero quelli professionali, possono pesare anche di più perché hanno motori molto potenti con un ingombro elevato.

Altra caratteristica da tenere in considerazione sono le ruote, che devono essere solide e con un perno di dimensioni adeguate a supportare il carico.

I modelli migliori permettono di regolare  in altezza a diversi livelli, sia davanti che di dietro le ruote del tagliaerba cosi da evitare di rovinare la lamina. Come avevamo accennato alcuni modelli hanno la frizione e quindi le ruote girano dandoci un aiuto durante le manovre.

Esistono altre caratteristiche che possono aiutarci nella scelta di un tagliaerba.

  • Serbatoio/batteria: se abbiamo prodotti elettrici o a scoppio la batteria e la capacità del serbatoio sono fondamentali per darci un’autonomia adeguata. Infatti, se dobbiamo operare su prati vasti, non possiamo pensare di essere fermi ogni 15 minuti. In base alla tipologia di tagliaerba dobbiamo essicurarci un’autonomia adeguata al nostro lavoro.
  • Rumore: sappiamo che il tagliaerba è uno strumento rumoroso, anche quelli a scoppio oggi hanno migliorato i loro db di rumorosità che varia dai 90 ai 100db ad alimentazione elettrica fino a superare i 120 db per quelli a scoppio.
  • Vani raccoglierba: anche la capacità di raccogliere l’erba nel sacco contenitore  è importante. Sono disponibili sul mercato modelli in grado di “sputare” fuori l’erba lateralmente. Questo riduce i tempi ed è utile per chi vuole farla essiccare per darla ad animali come foraggio (mulching),
  • Mulching: è una delle caratteristiche che permette di sminuzzare l’erba e di ridistribuirla sul terreno al fine di creare concime naturale per il prato o come foraggio.

Come scegliere un buon tagliaerba

Abbiamo visto fino ad ora le varie caratteristiche ma cosa ci consente di decidere se un prodotto è adatto a quello che stiamo cercando?

Ovviamente esistono marche famose che sono da anni leader nel settore e ci consentono di avere una qualità elevata. Altro discriminante sono la qualità degli elementi, plastiche dure e resistenti e qualità nei pezzi meccanici permettono di avere un prodotto che durerà di più nel tempo e non temerà l’usura.

Inoltre il prezzo, esistono diversi tagliaerba con prezzi differenti e sicuramente sarà una discriminante nella nostra scelta. Come vedremo ci sono anche i robot tagliaerba e i trattorini che coprono una fetta di mercato differente ma sicuramente molto interessante per rimanere in materia.

Infine per rimanere sempre in tema ci sono tagliasiepi e decespugliatori che ci permettono di eseguire ritocchi per avere prati e siepi sempre impeccabili.

Se sei ancora incerto su quale prodotto acquistare abbiamo selezionato per te i 3 migliori tagliaerba più venduti su Amazon . Cosi potrai acquistare i prodotti migliori e recensiti da altre centinaia di persone.

PromoTOP n. 1
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico, 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri,...
  • Motore elettrico da 1400 W
  • Avanzamento a spinta
  • Ampiezza di taglio di 38 cm
PromoTOP n. 2
TACKLIFE Tagliaerba Elettrico, Tosaerba 1300 W, Larghezza di Taglio 33 cm, 5 Altezze di Taglio (35-75...
  • 【Alta Efficienza】Potenza 1300W, la lama...
  • 【Tagliaerba Regolabile】Può regolare...
  • 【Leggero e Agile】Leggero con peso 8KG e...
PromoTOP n. 3
Einhell 3400590 GC-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700W, 1700 W
  • Tensione: 230 V ~ 50 Hz, potenza: 1700 Watt
  • Larghezza taglio: 43 cm
  • Regolazione altezza taglio: 6-pos. (20-70 mm)
5/5 (6 Reviews)